Tommaso Zorzi ha abbandonato temporaneamante la Cadsa del Grande Fratello Vip per sottoporsi alle cure necessarie e i dovuti controlli per essere riammesso nel gioco. Lo ha comunicato la produzione attraverso un post pubblicato sulle pagine social.

Dopo aver accusato malori legati alla sinusite, Tommaso Zorzi ha momentaneamente abbandonato la Casa di “Grande Fratello Vip” per sottoporsi a tutte le cure del caso e ai controlli medici in virtù dei protocolli previsti per la riammissione in casa. Ovviamente, prima di prendere parte al gioco, il concorrente si è sottoposto, come gli altri, a tutte le verifiche necessarie risultando idoneo per la partecipazione.

"Non voglio fare terrorismo, ma non mi sento bene", aveva detto Tommaso Zorzi poco dopo l'ingresso nella casa del Grande Fratello Vip, per poi aggiungere di avvertire i sintomi della febbre. La prima, e al momento unica, notte nella casa per l'influencer non è stata affatto piacevole. Il clima di questi mesi di pandemia ha evidentemente allertato la produzione, così come i concorrenti e si è corso subito ai ripari effettuando i test sul concorrente. Nel pomeriggio di oggi Zorzi è stato isolato rispetto al resto dei concorrenti e sono andate in onda le immagini di un suo sfogo dietro le quinte con un'autrice del reality.

"Ho fatto 127 tamponi, piuttosto dimmi vai a casa", ha detto il concorrente, evidentemente frustrato per la situazione, mentre i suoi compagni d'avventura nella casa si chiedevano dove fosse.. L'autrice ha provato a tranquillizzarlo: "Vorrei darti una risposta, sto aspettando con te. Per noi tu sei importantissimo. Non finisce qua il tuo Grande Fratello…". In tarda serata è quindi giunta la comunicazione del suo abbandono temporaneo. Se le cose dovessero andare per il meglio, Zorzi potrebbe rientrare in casa venerdì stesso, in occasione della seconda puntata del GF Vip.