104 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

“The Walking Dead” terrorizza New York, gli zombi spuntano dalle grate stradali

Per il ritorno in tv di “The Walking Dead”, la produzione ha deciso di terrorizzare i passanti a New York piazzando circa 20 zombie sotto le grate stradali: il risultato è spaventoso.
104 CONDIVISIONI
Immagine

Finalmente ritorna "The Walking Dead" con la seconda parte della quarta stagione. La produzione per celebrare quest'atteso giorno ha deciso di realizzare uno "zombie prank", una candid camera, piazzando circa 20 attori zombie sotto le grate stradali della città di New York, terrorizzando i passanti. Il risultato è spaventoso e terrificante, con i malcapitati che cascano nella trappola della produzione che ha messo in campo il suo team di effettisti e make-up artist, guidati da Greg Nicotero.

Dopo la candid camera realizzata con Nick Santonastasso, dove a farne le spese è stato Norman Reedus, l'amato Daryl, la produzione torna a spaventare i suoi fan con quest'ennesima iniziativa virale. La serie tv dei record ritorna su Amc il prossimo 9 febbraio, mentre bisognerà aspettare solo il giorno dopo per l'edizione italiana prevista, come sempre, su Fox al canale 111 di Sky.

104 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views