Opinioni
3 Aprile 2014
13:03

“The Voice” cresce negli ascolti grazie a suor Cristina e al reggae di Jovine

Gli ascolti di The Voice of Italy 2014 di Rai2 sono in ascesa e, senza dubbio, anche per l’effetto travolgente di suor Cristina Scuccia, fenomeno musicale della scorsa puntata.
A cura di Eleonora D'Amore

Ascolti tv in crescita per The Voice of Italy, che era partito un po' a rilento. Un percorso diesel, fatto di puntate iniziali di rodaggio, per poi salire man mano con il risultato. Senza dubbio ha influito tantissimo l'ingresso nel programma di Suor Cristina Scuccia, che da mercoledì scorso (giorno della sua esibizione) ha letteralmente catalizzato l'attenzione dei media internazionali. Simpatia e semplicità, aria timida da suora novella e una canzone di Alicia Keys: ecco il mix esplosivo che ha conquistato il pubblico e ha consentito al programma di avere maggiore visibilità anche nei giorni successivi al suo intervento.

Gli ascolti tv premiano il fenomeno suor Cristina

Analizziamo i dati degli ascolti tv più da vicino: il 3 aprile The Voice of Italy (quarta puntata) ha registrato 3.465.000 spettatori con il 14.33% di share; mercoledì 26 marzo (terza puntata) registrò 3.253.000 spettatori con il 12.92%; il 19 marzo (seconda puntata) scese un minimo a 2.197.000 spettatori (con il 9.21% di share) e il 12 marzo, nel giorno del suo esordio, totalizzò 2.705.000 spettatori con l’11.15% di share. Un percorso in salita e per nulla faticoso. La prima puntata, come si può chiaramente dedurre, aveva aperto le danze senza fuochi d'artificio e il calo della seconda aveva lasciato presagire un lento declino, facendo temere il peggio ai sostenitori del talent. Per questo l'avvento di suor Cristina può essere visto come sintomatico di un cambiamento e un'inversione di rotta, il passaggio necessario per un format arrivato solo alla sua seconda edizione e quindi ancora dalle basi poco "solide".

Anche Valerio Jovine dei 99 Posse nel team di J-Ax

 

Altro tassello altrettanto importante dell'ultima puntata sono stati i talenti che si sono succeduti sul palco e che hanno incuriosito non poco i telespettatori. Tra questi ha spiccato il cantante dei 99 Posse Valerio Jovine, che con la sua performance reggae del brano "Like a virgin" di Madonna è riuscito ad entrare nel Team di J-Ax, che al momento vanta sia lui che la stessa suor Cristina.

Casertana di origine, napoletana di adozione. Laureata in Lingue e Letterature Straniere all'Università L'Orientale di Napoli, lavora a Fanpage.it dal 2010, anno in cui il giornale è nato. Caposervizio dell'area spettacolo.
Ascolti The Voice: scema l'effetto Suor Cristina
Ascolti The Voice: scema l'effetto Suor Cristina
The Voice of Italy e l'effetto Suor Cristina: boom di ascolti
The Voice of Italy e l'effetto Suor Cristina: boom di ascolti
The Voice, il duetto tra Suor Cristina e Kylie Minogue fa ascolti record
The Voice, il duetto tra Suor Cristina e Kylie Minogue fa ascolti record
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni