19 Novembre 2013
22:43

The Vampire Diaries vs The Originals: 5 motivi per cui Klaus vince su Damon

Lo spin off di TVD con Klaus protagonista ha spiccato il volo e The Originals arriverà in Italia a marzo 2014. Ecco cinque motivi per appassionarsi alla serie tv che meriterebbe un’attenzione pari, se non maggiore, di quella prestata a The Vampire Diaries.
A cura di Simona Saviano

I fan della serie tv The Vampire Diaries che seguono gli episodi la programmazione statunitense e adoravano le vicende della famiglia Mikaelson se ne saranno resi conto da soli: il telefilm incentrato sul triangolo Damon, Elena e Stefan è ritornato alle origini, "ripulito" da qualsiasi storyline che tenesse in conto licantropi, ibridi e letali morsi per i succhia-sangue. Klaus e fratelli hanno fatto armi e bagagli e sono volati a New Orleans, lasciando Jeremy, Bonnie e una quantità spropositata di doppleganger a tenere viva la suspense a TVD.

L'uscita degli Originari a TVD ha lasciato il segno – Vero che le disavventure per i ragazzi di Mystic Falls non finiscono mai e i nuovi misteri che avvolgono gli studenti del Whitmore College terranno con il fiato sospeso il pubblico nelle prossime puntate (il nuovo episodio 5×08 Dead Man on Campus la dice lunga su quello che accadrà giovedì 21 negli USA), ma è fuori discussione che la mancanza di Klaus, Elijah, Rebekah Mikaelson è più che palpabile. Lo spin off ha spiccato il volo, ha una vita propria, tanto che Tyler Lockwood da TVD, dove aveva un ruolo oramai marginale, è passato a The Originals e darà filo da torcere a Klaus.

Il rapporto conflittuale tra Klaus e Rebekah tiene banco a The Originals
Il rapporto conflittuale tra Klaus e Rebekah tiene banco a The Originals

La serie The Originals confermata per una seconda stagione – I primi episodi della serie targata CW hanno dato ragione agli adoratori delle intricate e appassionanti vicende della famiglia Mikaelson, tanto che gli ascolti crescono puntata dopo puntata ed è stata già commissionata una seconda serie. La story line della guerra streghe vs vampiri nella splendida cornice della città di New Orleans e il bambino di Hayley, che sta già attraversando le pene dell'inferno ed è ancora nella pancia della mamma licantropa, terrà banco anche il prossimo anno, ovviamente per i fedelissimi che decideranno di continuare a seguire questa serie tv che arriverà in Italia il 29 marzo 2014 su Mya.

Le fan di TVD passeranno a The Originals? Che ipotesi realistiche ci sono che le fan della serie tv The Vampire Diaries si stufino del "trio" amoroso composto da Damon, Elena e Stefan e diventino definitivamente #teamKlaus? Forse nessuna visto che ogni scena d'amore in TVD è sempre condita da disavventure a tutto tondo, che coinvolgono il resto dei protagonisti di The Vampire Diaries. Eppure un plauso alla serie tv The Originals va fatto ed ecco il perché, a nostro avviso, il telefilm con Klaus Mikaelson protagonista meriterebbe la stessa popolarità di TVD. Ecco i punti di forza di TO:

1.The Originals si fonda su tematiche più adulte – Non più amori liceali, college, fratelli minori a cui badare (fatta eccezione per Klaus), fughe romantiche e bisticci tra migliori amiche: la serie tv con l'ibrido e Marcel protagonisti ha una story line molto più avvincente di quella originaria di The Vampire Diaries. Il solo fatto che Klaus stia per affrontare le gioie e i dolori della paternità coglie il senso di un telefilm che si rivolge ad un pubblico più adulto: tant'è che dei due milioni di telespettatori che sta raccogliendo negli USA, quasi la metà appartengono alla fascia d'età 18-49. I temi della lealtà alla propria famiglia e la lotta al "potere" completano la piccola opera d'arte che è The Originals.

2. Non si fossilizza sui doppelgängers: Chiunque abbia seguito gli ultimi episodi di The Vampire Diaries, come lo scorso 5×07 "Death and the Maiden" potrebbe esserne uscito "un po' confuso". Katherine, la doppelgänger ormai umana di Elena si è finta Elena, il cui fidanzato Damon ha rapito Amara, alias la terza doppelgänger: nella scena dell'incantesimo per "scambiare" Bonnie con Amara i telespettatori hanno assistito al "triplicazione" di Nina Dobrev. Al contempo, il doppelgänger di Stefan, ovvero Silas, ha terrorizzato Mystic Falls per un po' fingendosi il vampiro Salvatore. Almeno a The Originals tutto è ciò che appare: Klaus che cerca di spodestare Marcel dal suo trono di "Re" di New Orleans, non sta combattendo contro la copia carbone di quest'ultimo.

3. The Originals ha un asso nella manica – Stiamo parlando ovviamente di Klaus, il villain più magnetico attualmente in circolazione, tanto che le sua recitazione gli è valsa diverse nomination proprio come "miglior personaggio cattivo" di una serie tv. Chiaramente Marcel è tecnicamente l'antagonista e il villain in TO, ma il Klaus interpretato da Joseph Morgan è sia l'eroe che l'antagonista della storia: quando il suo animo e debolezze vengono alla luce, ecco che si richiude e mostra il peggio di sé. Mentre Damon a Mystic Falls è ormai diventato "buono" a seguito di una trasformazione che è avvenuta sotto gli occhi dei fan, Klaus non ha modificato nulla del suo "temperamento" e ai telespettatori piace lo stesso così com'è.

4. The Originals ci dà delle risposte – Mentre in The Vampire Diaries ogni mistero o story line si risolve solo a fine stagione, dopo soli 5 episodi TO è riuscito a dare le risposte alla questione che ha portato i Mikaelson a New Orleans e ad essere ricattati da Sophie e colleghe: le streghe hanno bisogno di Davina per completare il rituale del "Raccolto" e per farlo hanno attirato la famiglia degli Originari nella città della Louisiana, così da mettere fuori gioco colui che nasconde Davina, Marcel. Mentre a TVD Elena e Caroline non sono ancora riuscite a capire chi ha ucciso la loro compagna di stanza, morta nel primo episodio.

5. Non ci sono solo triangoli amorosi – Forse nei primi episodi di The Originals sembrava che avremmo assistito all'ennesima bella ragazza contesa tra i due esseri soprannaturali, ovvero Cami, la psicologa che ha fatto breccia nel cuore di Marcel e forse anche in quello di Klaus. Ma la Plec e gli sceneggiatori hanno da subito spostato l'attenzione dei telespettatori e la psicologa ha preso le distanze da entrambi, dimostrando che la serie non si fonda sull'amore, ma su chi vincerà nella lotte per il potere tra Klaus e Marcel. Infine, il nuovo feeling nato tra Elijah e Hayley che porta in grembo il figlio di Klaus, non sembra impensierire quest'ultimo. A TO non c'è spazio per "sciocche" rivalità tra fratelli in tema di donne.

The Vampire Diaries 5 e The Originals - Promo (sub ita)
The Vampire Diaries 5 e The Originals - Promo (sub ita)
2.300 di SimonaSaviano
The Vampire Diaries torna con l'ep. 5x01, Elena e Damon sono ancora insieme? (FOTO/VIDEO)
The Vampire Diaries torna con l'ep. 5x01, Elena e Damon sono ancora insieme? (FOTO/VIDEO)
In The Vampire Diaries 5x13 Damon diventa un vampiro
In The Vampire Diaries 5x13 Damon diventa un vampiro "cannibale" (VIDEO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni