23 Novembre 2012
13:32

Teresa Mannino a Sottovoce: “La Sicilia è bella, noi siciliani no..”

Sarà per l’ora tarda, sarà perchè Gigi Marzullo mette i suoi ospiti a proprio agio, ma Teresa Mannino si è lasciata andare a considerazioni sul suo passato, sulle sue radici siciliane. La conduttrice palermitana adesso è pronta al debutto a Zelig.
A cura di Fabio Giuffrida

teresa mannino

Teresa Mannino è ufficialmente in promozione. Attualmente conduce su La7 il mercoledì sera in prime time Se stasera sono qui, mentre si prepara al debutto da gennaio 2013 a Zelig, il programma comico di Canale 5 che si è preso una pausa di riflessione dopo gli ascolti non brillanti della precedente stagione. A fare compagnia, anzi a supportare la simpatica e talentuosa Mannino, ci sarà il Mago Forest: una coppia insolita, inedita e che ci riserverà grandi sorprese. Dall'altra parte comincerà Colorado su Italia 1 che quest'anno potrebbe avere alla conduzione Nicole Minetti, l'ex consigliere regionale che ha occupato tutte le riviste di gossip degli ultimi mesi e che risulta essere uno dei personaggi meno amati dagli italiani, visto il suo curriculum (non) politico. Dagospia – lanciando l'indiscrezione sulla Minetti – ha etichettato Colorado, prima condotto dalla futura mamma Belen Rodriguez, come "lo Zelig dei poveri". 

Sicilia nel sangue – La Mannino non ha mai rinnegato le sue radici e non ha mai voluto rinunciare al suo accento che la rende unica ed inimitabile: Sottovoce, la trasmissione di Gigi Marzullo, è stata l'occasione per la Mannino di confessarsi, sarà per colpa dell'ora tarda in cui viene trasmesso il programma. Una donna che ha potuto esprimere il suo talento solo emigrando al Nord, dove l'arte viene valorizzata di più rispetto al Sud, dove di fatto mancano anche strutture adeguate come aziende televisive o centri di produzione cinematografica: tutti ricorderanno ad esempio il caso virtuoso di Agrodolce, soap che ha creato occupazione a Termini Imerese e che poi è stata chiusa in maniera del tutto inspiegabile e con una vicenda degna di una puntata di Ris. La Mannino è il tipico esempio di talento che deve fuggire altrove per dribblare il provincialismo e per avere maggiori chance di riuscire nel campo che lei adorava, quello della comicità, quello della televisione.

La critica ai siciliani – Una terra bellissima quella siciliana ma piena di problemi (storici), che a volte appaiono pure irrisolvibili. Ed ecco che Teresa Mannino si è lasciata andare ad una dichiarazione piuttosto forte:

La Sicilia è bella, noi siciliani no.. non tutti. E' arrivata questa bella notizia di Battiato che mi ha fatto ricredere. Assessore alla cultura che non vuole neanche lo stipendio, un grosso gesto di altruismo e di amore.

Sono Mago Forest e Teresa Mannino i nuovi conduttori di Zelig
Sono Mago Forest e Teresa Mannino i nuovi conduttori di Zelig
Cosa piace di Teresa Mannino, a parte l'accento e la simpatia?
Cosa piace di Teresa Mannino, a parte l'accento e la simpatia?
Teresa Mannino sdogana la bellezza in tv:
Teresa Mannino sdogana la bellezza in tv: "Sono brutta ma piaccio"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni