La quarta puntata di Temptation Island Vip mette in chiaro diverse cose. Un esempio? Che fosse finita male tra Serena Enardu e Pago, a causa del comportamento di lei con il single Alessandro, era cosa evidente già dalle stories di lui poco prima che il programma cominciasse. L'attrazione tra il tentatore e la ex Uomini e Donne è ormai palese e, puntata dopo puntata, è ormai argomento d'interesse per vedere l'ufficialità della fine della storia.

Le lacrime di Pago per Serena Enardu

Dopo l'ennesimo video in cui Serena ammette l'attrazione per Alessandro, Pago finisce in lacrime. È nel pinnettu quando guarda il video, poi esce di senno quando capisce che ormai non ce più nulla da fare. Chiudendosi in bagno, Pago finisce in lacrime. Al falò degli uomini, Pago ammette ad Alessia Marcuzzi di non essere più felice e di essere deluso dall'atteggiamento di Serena. In un video, Anna Pettinelli chiede ad Alessandro perché non abbia ancora baciato Serena, lui risponde: "Per rispetto". 

Sono deluso e sono arrabbiato. Sto prendendo consapevolezza di tutto, sto capendo cose che prima non capivo perché non le vedevo, perché ero e sono innamorato. Lei è frenata, pensavo fosse più onesta perché sono ancora il suo fidanzato. Il limite l'ha superato, io resto un bravo ragazzo e sono felice per quello che sono.

La reazione di Serena Enardu

Serena Enardu al falò delle ragazze non mostra gelosia quando vede i video di Pago con la tentatrice Valentina. Quando poi vede la confessione di Pago si scompone: "Ho sempre desiderato Serena, ma lei non desidera me". Lei lo infanga, rivelando che lui non paga le spese di casa:

È vero che non sono soddisfatta del mio lavoro. Ho avuto un'attività per 16 anni che ho chiuso e questo mi ha destabilizzato. Lui pretendeva che io fossi tranquilla ma io ho delle responsabilità dal punto di vista economico e lui ha sempre sminuito tutto. Lui mi ha mai detto che avrebbe pensato a me, ero io a dovermi occupare di lui. La casa è mia e tutto ciò che riguarda la casa spetta a me. Ho sempre dovuto fare da sola. Non ho mai chiesto niente, ho sempre pagato tutto da sola ma mi piacerebbe avere un uomo che pensa anche a questo. Lui si preoccupa solo di avere un approccio sessuale con me, ma quello viene dopo. Non mi sento di dire che non lo stimo, per lui provo ancora un sentimento non definito.