Striscia la notizia‘ torna a parlare dei personaggi noti, la cui immagine è stata usata senza autorizzazione per promuovere il trading online e l'acquisto di bitcoin. Stavolta nel mirino della truffa, è finito Enrico Brignano. Valerio Staffelli lo ha raggiunto per consegnargli l'iconico tapiro d'oro. È la prima volta che l'attore riceve il premio ideato dal tg satirico di Antonio Ricci. La consegna andrà in onda nel corso della puntata prevista per mercoledì 27 novembre. L'appuntamento è alle ore 20:40 su Canale5. Ma vediamo i dettagli di ciò che è successo.

Il primo tapiro d'oro a Enrico Brignano

Enrico Brignano ai microfoni di Valerio Staffelli, ha preso le distanze da alcuni spot comparsi online e che invitano a investire nell'acquisto di bitcoin, sostenendo che lo abbia fatto anche lui. Anche nel suo caso si tratta di una fake news. Non c'è stata alcuna autorizzazione a usare la sua immagine per promuovere speculazioni finanziarie. L'attore ha assicurato: "È una grande fake news. Non ho mai detto di fare investimenti e non so cosa siano i bitcoin. L'unica parola che conosco che inizia con bit è bitter. Denuncerò tutti quelli che hanno diffuso questa bufala".

I volti noti usati per promuovere speculazioni finanziarie

Nelle ultime settimane, Valerio Staffelli e Striscia la notizia hanno dato il tapiro a diversi personaggi noti, il cui volto è stato usato per spingere gli utenti a investire i loro soldi nel trading online. Tra coloro che hanno ricevuto la statuetta del tg satirico di Canale5, c'è Jovanotti. Il cantante ha ammesso candidamente di non sapere neanche cosa siano i bitcoin. Stessa sorte è toccata a Diletta Leotta che ha spiegato: "Non ho mai prestato la mia immagine per queste cose". Tra i personaggi coinvolti loro malgrado, anche il portiere della Juventus Gianluigi Buffon e la conduttrice Antonella Clerici.