"Summertime", la serie Netflix diretta da Lorenzo Sportiello e Francesco Lagi, con Ludovico Tersigni e Coco Rebecca Edogamhe è uno dei grandi successi della primavera in streaming. Uscita il 29 aprile 2020, la serie è stabilmente posizionata al primo posto tra le Top 10 della piattaforma di contenuti on demand. Ma non è tutto, perché "Summertime" sta incontrando i favori anche del pubblico straniero. Complice il racconto di una estate spensierata, la serie ‘young adult' è considerata da "Decider", il magazine del New York Post, come "una limonata rinfrescante in una giornata caldissima".

La storia di Summer e Ale in estate a Cesenatico

La storia di Summer (Coco Rebecca Edogamhe), la ragazza acqua e sapone dei venti-venti che rifiuta qualsiasi tipo di omologazione, e Ale (Ludovico Tersigni), una giovane promessa del motociclismo con un passato doloroso e una malinconica vena autodistruttiva, ha conquistato la maggioranza degli abbonati Netflix. Non solo in Italia, ma anche negli Stati Uniti e soprattutto in America Latina. Il loro amore, i loro amici e le loro avventure sullo sfondo della riviera romagnola a Cesenatico. Un "teen drama" impreziosito da una colonna sonora diretta da Giorgio Poi e con la partecipazione dei Coma Cose (episodio 6) e di Raphael Gualazzi (episodio 7).

Le stelle di Summertime

"Summertime" ha lanciato le stelle di Ludovico Tersigni e Coco Rebecca Edogamhe. Fanpage.it ha intervistato, in occasione del lancio della serie, l'attore romano, in uscita anche con la quarta stagione di SKAM Italia, e la protagonista femminile, assoluta esordiente. I due attori hanno dichiarato: "Summertime è una finestra sulla realtà, alla quale adesso non possiamo accedere. Speriamo possa portare felicità e sorrisi". Così è stato, "Summertime" è attualmente una delle serie tv Netflix più viste in Italia e nel mondo.