"Stranger Things 4" è realtà, o quasi. Con un video, Netflix annuncia il via alla produzione della quarta stagione di uno dei prodotti di punta del catalogo della piattaforma di contenuti on demand. Dopo la conferma della presenza di David Harbour nel ritorno di Jim Hopper, in un nuovo video viene confermata la presenza di Finn Wolfhard (Mike), Brett Gelman (Murray Gelman) e Priah Ferguson (Erica Sinclair), tutti presenti alla lettura del copione.

L'annuncio di Netflix

Dopo aver confermato la presenza del più atteso degli attori, ossia David Harbour, Netflix ha rilasciato un nuovo video realizzato durante la prima lettura del copione del primo episodio intitolato: "The Hellfire Club"

Siamo stati alla lettura del copione di Stranger Things 4 e abbiamo seguito il consiglio di Hopper: lasciarvi la porta aperta di 10 centimetri. La produzione della quarta stagione di Stranger Things è ufficialmente iniziata.

Nel video ci sono tutti i protagonisti della serie, dai più giovani come Millie Bobby Brown (Undici), Gaten Matarazzo (Dustin), Caleb McLaughlin (Lucas), Noah Schnapp (Will) e Sadie Sink (Max), ai più grandi Natalia Dyer (Nancy), Charlie Heaton (Jonathan) e Joe Keery (Steve), fino ad arrivare agli adulti come Cara Buono (Karen), David Harbour (Jim Hopper), Winona Ryder (Joyce) e ai registi, i fratelli Duffer.

La quarta stagione di Stranger Things

"Stranger Things" è la serie originale Netflix creata dai Duffer Brothers e prodotta da Monkey Massacre Productions & 21 Laps Entertainment. È indiscutibilmente uno dei principali successi del catalogo Netflix. Non c'è ancora la conferma ufficiale, ma il produttore esecutivo della serie Shawn Levy aveva lasciato intendere che la quarta stagione potrebbe non essere l'ultima. Il progetto, stando alle sue parole rilasciate in un'intervista a Entertainment Weekly, dovrebbe chiudersi con il quinto capitolo.