6 Marzo 2015
10:46

Stefano vince Masterchef, ma Striscia paga lo spoiler col calo d’ascolti

Poche sorprese, quanto annunciato da Striscia La Notizia si è puntualmente confermato e a Masterchef vince Stefano (e c’è un record d’ascolti). Lo spoiler non fa bene al programma di Ricci, che in due giorni ha perso circa mezzo milione di telespettatori.
A cura di Andrea Parrella

Alla fine, c'erano pochi dubbi che non fosse così, a trionfare a Masterchef, in una puntata che non ha riservato grandi sorprese nemmeno nella sua struttura, è stato colui che aveva annunciato proprio Striscia La Notizia, Stefano. Il programma satirico di Antonio aveva clamorosamente anticipato il nome del vincitore, venendo meno ad una regola non scritta del mondo dello spettacolo la quale chiede silenzio assoluto in merito all'esito dei programmi registrati. Dai vertici di Sky arrivavano frasi di protesta piuttosto forti a motivare l'azione legale annunciata contro il tg satirico, ovvero che continuando così, sarebbe stato impossibile realizzare serie tv, fiction e format registrati, per sempre.

Fatto sta che l'ultima puntata di Masterchef ha rischiato di subire l'effetto di una pubblicità positiva da questo grande caso, visto che i più affezionati, schieratisi naturalmente dalla parte del talent con Cracco, Bastianich e Barbieri, hanno di fatto dichiarato guerra a Striscia, dando vita ad un vero e proprio partito espressosi sul web coi toni forti, le promesse di non guardare mai più il programma ideato dall'autore genovese. E anche gli ascolti dell'ultima puntata sono stati clamorosi, con 1.473.000 spettatori, per uno share del 4,87% (e un picco del 6,3%), record assoluto di Sky Uno. Certo, la mole di pubblico non è (ancora) paragonabile, ma la cosa certa è che nelle ultime due sere il tg satirico, più che focalizzare l'attenzione su di sé, in seguito allo spoiler ha subito una migrazione di pubblico piuttosto consistente, che la prima sera si è tradotto in circa trecentomila telespettatori, per poi estendersi ieri, proprio nel giorno della finale del programma, in un calo di circa mezzo milione di telespettatori e quasi mezzo punto di share: giovedì 5 marzo erano 5.559.000 i telespettatori, per uno share del 18,82%, il giorno prima 5.728.000, per un totale del 19,2% di share.

Insomma, una scelta, quella di Ricci e co, che al momento ha il sapore di un passo falso anziché di uno di quei soliti scoop per i quali Striscia, da quasi trent'anni a questa parte, non ha mai perso autorevolezza presso il pubblico ed è sempre riuscito ad essere al passo coi tempi, a dispetto dei decenni.

Masterchef, il vincitore Stefano: "Indignato per Striscia, ha mancato di rispetto a tutti"
Masterchef, il vincitore Stefano: "Indignato per Striscia, ha mancato di rispetto a tutti"
Striscia la notizia, il caso MasterChef non fa bene agli ascolti: lo share è in calo
Striscia la notizia, il caso MasterChef non fa bene agli ascolti: lo share è in calo
MasterChef, Nicolò: "Grazie a Striscia ho oscurato i giudici e il vincitore"
MasterChef, Nicolò: "Grazie a Striscia ho oscurato i giudici e il vincitore"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni