Stefano De Martino è pronto all'avventura di Made in Sud, in partenza dal 4 marzo su Rai2. L'ex ballerino di Amici sarà alla conduzione del programma al fianco di Fatima Trotta e inizierà questa esperienza in Rai dopo essere stato "cresciuto" da Mediaset, dove ha mosso i suoi primi passi in televisione ricoprendo qualsiasi tipo di ruolo: dal ballerino, appunto, al tutor, passando per l'inviato dell'Isola dei Famosi in Honduras.

Oggi è pronto a questa nuova sfida, che tra le altre cose darà vita anche un bizzarro duello tra ex. Perché mentre lui guiderà la carovana di comici meridionali a Made in Sud, direttamente dagli studi Rai di Napoli, dall'altra parte la concorrenza di Colorado metterà in campo Belén Rodriguez, alla conduzione del programma al fianco di Paolo Ruffini. I due programmi, in onda in sovrapposizione, rappresenteranno quindi una sfida nella sfida, che sulla carta diverte Stefano De Martino, il quale in un'intervista a Vanity Fair ha commentato:

Facendo lo stesso lavoro è una cosa che può capitare, non è così anomalo. Capita di lavorare insieme o trovarsi in controprogrammazione. Però devo dire che mi fa sorridere, sì. Se non altro perché sono due programmi comici

Parte della sua notorietà De Martino, al netto della sua simpatia e spigliatezza davanti alle telecamere, la deve per l'appunto alla showgirl spagnola e alla telenovela gossip nata con il loro matrimonio, poi seguito da un'improvvisa separazione. Dalla relazione tra i due è nato Santiago, bambino che oggi sembra non soffrire in alcun modo la separazione tra due genitori che, trascurando iniziali incomprensioni, sono riusciti a costruire un ottimo rapporto tra loro. Capiremo solo nelle prossime settimane come i due vivranno e racconteranno pubblicamente la settimanale sfida di ascolti tra due programmi tra loro molto simili.