Visti gli stravolgimenti dei palinsesti televisivi e al blocco di diversi programmi dovuti all’emergenza Coronavirus, la televisione si affida inevitabilmente alle repliche, un ottimo riempitivo per far fronte alle serate rimaste "vuote". Per quanto lo spazio all'informazione e e alle ultime notizie sia aumentato esponenzialmente sui canali Mediaset e Rai, anche l'intrattenimento è importante, ma le misure di sicurezza richieste dal decreto governativo hanno stoppato la maggior parte degli show, Come nel caso di "Made in Sud", che sarebbe dovuto partire con una nuova stagione su Rai2 ma è stato bloccato a rinviato a data da destinarsi. I fan di Stefano De Martino, però, possono esultare: da lunedì 23 marzo, torna infatti in onda la quinta edizione di "Stasera tutto è possibile", riproposta sempre in prima serata su Rai 2 dalle 21.20 e condotta proprio dal ballerino e presentatore che aveva preso il testimone da Amadeus.

Gli ospiti della prima puntata di Made in Sud

Lunedì 23 va in onda la prima puntata, originariamente trasmessa il 16 settembre 2019. Gli ospiti sono Simona Ventura, The Jackal, Raul Cremona, Mago Forest, Biagio Izzo, Francesco Paolantoni e Ariadna Romero. Il programma vede un gruppo di personaggi dello spettacolo affrontare una serie di prove divertenti in cui devono giocare, ballare, cantare, improvvisare, mimare e recitare, spesso in situazioni assurde come il letto vibrante o la stanza inclinata di 22 gradi.

I programmi cancellati, rinviati e sostituiti

Il cambio di palinsesti interessa ugualmente la Rai e Mediaset. Sono saltati La prova del cuoco, Vieni da me, L'eredità, I Soliti ignoti e Blob, sono rinviati a oltranza La corrida e Ballando con le stelle, mentre hanno subito uno stop momentaneo Porta a porta, Chi l'ha visto e Detto fatto. Bloccati anche Verissimo, Domenica Live, Forum, La repubblica delle donne (con Chiambretti in ospedale per Coronavirus), torna in replica Ciao Darwin il sabato. Molti programmi si convertono in toto all'informazione sul coronavirus, come Che tempo che fa e Live – Non è la D'Urso, che raddoppia andando in onda anche il martedì. Nel caso di show come Stasera tutto è possibile e Ciao Darwin, sarà bizzarro e straniante rivedere nuovamente le masse di pubblico in studio.