È Barbara D'Urso, nello studio di ‘Domenica Live‘, a dare l'importante annuncio. Un altro tassello sembra che stia per aggiungersi alla storia di Serena Rutelli. Da quando è entrata nella casa del ‘Grande Fratello 2019‘, la figlia adottiva di Francesco Rutelli e Barbara Palombelli, sta avendo modo di ricostruire la sua storia. Se nella scorsa puntata del ‘GF 2019' ha ricevuto la lettera della madre biologica e ha scelto di non incontrarla, stavolta è un fratello a emergere dal passato.

Il fratello di Serena Rutelli ha scritto a Barbara D'Urso

Barbara D'Urso ha spiegato di avere con sé una preziosa lettera il cui mittente è il fratello di Serena Rutelli. La conduttrice ha raccontato che è successo un fatto singolare. Proprio in questi giorni, la gieffina mentre chiacchierava con i suoi compagni di avventura, avrebbe espresso il desiderio di conoscere i suoi fratelli. Detto, fatto. Poco dopo è arrivata la lettera di uno di loro. Barbara D'Urso ha svelato qualche dettaglio sull'uomo che oggi avrebbe 30 anni:

"È strano, in questi giorni come se fosse telepatica, Serena in casa ha detto una cosa. Ha detto: ‘Io so, perché me l'ha detto Barbara la volta scorsa, che ho dei fratelli. Quelli mi piacerebbe conoscerli'. In questa busta c'è una lettera che mi ha scritto suo fratello. È figlio della stessa mamma biologica, è stato adottato quando aveva nove mesi, adesso è grande, ha 30 anni. Ha una famiglia, due bambini. Mi ha detto: ‘Io non sapevo niente di Serena, me l'hanno detto un po' di tempo fa. Ho iniziato a guardarla al ‘Grande Fratello', l'ho guardata e mi ha intenerito il cuore. Questa lettera è per lei e vorrei incontrarla'. Lunedì sera chiederò a Serena Rutelli se ha voglia di leggere anche questa lettera".

La reazione di Francesco Rutelli e Barbara Palombelli

Barbara D'Urso si è dimostrata ancora una volta molto corretta nei confronti dell'amica Barbara Palombelli e del marito Francesco Rutelli. Prima di procedere e di far leggere la lettera a Serena, infatti, ha chiesto il parere della coppia che si è detta favorevole: "Ovviamente anche questa volta, la prima cosa che ho fatto è stata chiamare Barbara Palombelli e Francesco Rutelli e raccontargli di questa lettera. Gli ho detto: ‘Cosa faccio? Anche lunedì dovrò dire questa cosa?'. Barbara mi ha detto: ‘Assolutamente sì, vai'". Lunedì 6 maggio, dunque, Serena vivrà una nuova emozione.