È Sonia Mosca la vincitrice della seconda edizione di “All Together Now”. La sua vittoria è stata proclamata nel corso della finalissima dello show condotto da Michelle Hunziker e J-Ax andata in onda il 2 gennaio 2020, che ha visto i finalisti del programma sfidarsi l'uno contro l'altro fino al confronto finale. Classe 1992, la cantante ha vinto contro lo sfidante Enrico Bernardo, arrivato insieme a lei alle fasi finali della gara. Porta a casa un premio di 50 mila euro e un riconoscimento che le consentirà di avere una chance di fare carriera nel mondo della musica.

Il percorso verso la vittoria di All Together Now

Sonia è stata proclamata vincitrice di “All Together Now” con 96 punti del muro. I giurati ne avevano assegnati 71 a Enrico, il suo sfidante. La canzone che le ha consentito di guadagnare la vittoria è stata “I love the Lord” che si è scontrata con la versione di “When a man loves a woman” di Enrico. Durante la finalissima ha affrontato tre sfide dirette, eliminando prima Matteo Mastracco e in seguito Rosetta Falzone, la finalista 61enne che ha conquistato i giudici nel muro fin dalla prima puntata. Sul palco ha avuto la possibilità di duettare con Gigi D’Alessio, tra gli ospiti della finale.

Chi è Sonia Mosca

Originaria di Castellammare di Stabia, dov’è nata nel 1992, Sonia ha quasi 28 e tenta la sua strada in tv e nella musica da quando ne aveva 16. Nel 2009 ha partecipato allo seconda edizione di “Ti lascio una canzone” di Antonella Clerici. Qualche anno dopo, aveva tentato di accedere ai finalisti di “X Factor” non riuscendoci. Pur avendo conquistato i giurati Mara Maionchi, Morgan e Simona Ventura, Sonia non riuscì ad andare oltre i primi 20 ai Bootcamp. La grande occasione è arrivata oggi, con la partecipazione e la vittoria allo show di Michelle Hunziker.