6 Gennaio 2020
13:30

Simona Ventura: “Calunnie contro di me, mi accusarono di drogarmi per farmi perdere figli e lavoro”

Simona Ventura è stata ospite della puntata del programma di Rai1 ‘Da noi a ruota libera’, in onda domenica 5 gennaio. Nel salottino di Francesca Fialdini, la conduttrice ha presentato il suo libro ‘Codice Ventura’. Quindi, ha parlato della sua vita privata e dei momenti più difficili della sua lunga carriera.
A cura di Daniela Seclì

Simona Ventura si è raccontata in un'intervista rilasciata al programma di Rai1 ‘Da noi a ruota libera‘. Nel salottino di Francesca Fialdini ha presentato il suo libro intitolato ‘Codice Ventura' e ha parlato della sua carriera e della vita privata. L'anno appena cominciato segnerà una svolta a livello sentimentale. La conduttrice, infatti, si prepara a convolare a nozze con Giovanni Terzi.

Con Giovanni Terzi matrimonio entro l'anno

I preparativi per il matrimonio con Giovanni Terzi sarebbero ancora in alto mare. Simona Ventura non avrebbe ancora scelto una data, né i testimoni di nozze: "Nel 2020 dobbiamo quagliare. Nei piani c'è il matrimonio, quindi vedremo. Dove non lo so, quando non lo so ma nel 2020. Stiamo vedendo piano piano. I testimoni? Non li ho ancora scelti. Devo ancora fare tutto. Vorrei fare una grande festa con tanti invitati. Adesso mi prende paura, ma sicuramente si farà verso la fine dell'anno. Adesso abbiamo un po' di cose a cui pensare". 

Le malelingue che hanno insidiato la sua carriera

Simona Ventura ha parlato anche delle malelingue che causarono la crisi della sua carriera. Si diffusero, infatti, pettegolezzi del tutto infondati sulla conduttrice. Seppure con grande difficoltà, Super Simo è riuscita a rimettere insieme i pezzi e a tornare in televisione a testa alta:

"Sono una persona alla quale sono state fatte enormi cattiverie. È un po' il mio karma. Il fatto che io sia riuscita a superarle, più o meno, con grande difficoltà, mi rende più forte però devo dire che delle volte sono stata lì lì per soccombere. Non è facile. Ho avuto tante persone che mi hanno voluto bene, però le malelingue sono state taglienti. Molte mi hanno fatto smettere di lavorare, quando si diceva che facessi uso di droghe per esempio. Lungi da me questa cosa. Sono state delle calunnie per fare in modo che io potessi perdere i figli, il lavoro. Molte volte qualche dirigente ci ha anche creduto. Non mi è stata data fiducia. Alla fine della fiera, però, sono riuscita a fare tanto, restando me stessa".

Simona Ventura nega il ritorno all’Isola dei famosi: “Lavoro in Rai, ho altro a cui pensare”
Simona Ventura nega il ritorno all’Isola dei famosi: “Lavoro in Rai, ho altro a cui pensare”
Simona Ventura: "Per anni mi hanno detto che fossi una drogata, una calunnia per cui ho sofferto"
Simona Ventura: "Per anni mi hanno detto che fossi una drogata, una calunnia per cui ho sofferto"
Simona Ventura mostra l'anello di fidanzamento
Simona Ventura mostra l'anello di fidanzamento
15.846 di Mediaset
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni