Facendo sfoggio di un linguaggio tipicamente calcistico, possiamo dire che Milly Carlucci oramai sia in fiducia. Dopo le due vittorie consecutive nella gara di ascolti contro il rivale di sempre, "Amici", la conduttrice di "Ballando con le Stelle" può in qualche maniera vivere lo scontro con maggiore serenità e meno ansia da prestazione rispetto a quanto accadesse in passato. Anzi, può provare serenamente a pigiare sull'acceleratore nella speranza di aumentare il divario che separa il suo programma dal talent di Canale 5.

E lo fa invitando un'altra donna di spicco del panorama televisivo nostrano che in queste settimane ha fatto il suo ritorno in Rai. Stiamo parlando di Simona Ventura, pronta a ripartire da Rai2 dopo anni difficili di carriera, con l'incarico di condurre "The Voice of Italy". La conduttrice piemontese sarà ballerina per una notte nella serata di sabato 20 aprile di "Ballando con le Stelle", proprio per dare maggiore visibilità al talent show in onda dal 23 aprile su Rai2 (che al debutto dovrà far fronte alla concorrenza del Grande Fratello). Il ritorno della Ventura in Rai è uno degli eventi televisivi di questa stagione, nato dall'altro ritorno di Carlo Freccero alla direzione di una rete che aveva già amministrato tra la fine degli anni Novanta e i primi Duemila.

E visto che in questa stagione più che mai i successi Rai sono principalmente a trazione femminile, non può sfuggire ai più attenti che Simona Ventura arrivi a "Ballando con le Stelle" a una settimana di distanza dall'ospitata di Mara Venier, che con la sua presenza ha contribuito a garantire alla vittoria di ascolti contro "Amici" di Maria De Filippi. Come noto tra le due, Ventura e Venier, non corre buon sangue dopo che negli scorsi anni sono state di fatto cognate, visto il rapporto dell' ex conduttrice di Quelli Che il Calcio con Gerò Carraro, figlio di Nicola, marito di Mara Venier. Dopo un'amicizia profonda, tra le due si sono venuti a creare degli screzi che hanno portato a una separazione delle strade.