2 CONDIVISIONI

Sfida tra Lorella Cuccarini e Barbara D’Urso, messaggi di pace tra le due: “Né guerre né scontri”

Dopo quella con Mara Venier, la grande sfida che alimenterà i palinsesti della stagione 2019/20 sarà quella di Barbara D’Urso contro il nuovo La vita in diretta di Lorella Cuccarini. Le due conduttrici, già rivali in passato, non si pensano nemmeno a fare polemica, ma si sono già scambiate messaggi di pace, amore e “in bocca al lupo” su Twitter.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Valeria Morini
2 CONDIVISIONI
Immagine

Se il tormentone televisivo dell'ultima stagione è stato la battaglia a colpi di share tra Barbara D'Urso e Mara Venier (ovvero tra Domenica Live e Domenica In), quello della prossima  potrebbe essere la nuova sfida che Carmelita, con il suo Pomeriggio 5, dovrà affrontare contro il nuovo La vita in diretta di Lorella Cuccarini e Alberto Matano. In attesa che il confronto a base di numeri e percentuali inizi, sembra che tra le due non ci sia alcuna rivalità e regni anzi la pace. È stata la Cuccarini a spegnere sul nascere le insinuazioni su una possibile inimicizia, con un tweet in cui ha scritto direttamente alla D'Urso:

Vedo che già cominciano a partire i “titoloni”: cara Barbara, sappi che mia figlia Chiara segue spesso i tuoi programmi e che il suo cuore è un po’ tuo! Sarà una sfida appassionante quella che ci aspetta da settembre! Buon lavoro.

La risposta di Barbara D'Urso

Dunque, la figlia 19enne della Cuccarini è una fan di Barbarella e la prossima conduttrice de La vita in diretta non ci pensa nemmeno ad alimentare polemiche. Puntualissima, è arrivata la replica della D'Urso, che ha accettato la pipa della pace: "Cara Lorella, né “guerre” né “scontri”: come hai detto anche tu faremo programmi diversi e quindi in bocca al lupo a entrambe! Un bacio a Chiara dal mio cuore al suo! Col cuore!". Se entrambe hanno messo le mani avanti prodigandosi in complimenti e auguri reciproci, non c'è dubbio che la sfida pomeridiana tra Canale 5 e Rai1 sarà certamente al centro del dibattito per tutta la stagione 2019/20. Del resto, "Le polemiche fanno gioco", come ha giustamente sottolineato la Venier di recente, chiarendo che nonostante le reciproche frecciatine lei e la D'Urso sono tuttora in ottimi rapporti: “Noi due siamo, non eravamo, amiche perché un programma non può cancellare un’amicizia vera”.

Le due si sono già sfidate in passato

La D'Urso e la Cuccarini, inoltre, hanno già gareggiato già in passato, ai tempi della Domenica In di Lorella che andava in onda contro la Domenica Live di Barbara. "Se temo questa sfida?", ha dichiarato in questi giorni la Cuccarini su Nuovo Tv, "No, l’ho già avuta come competitor nei miei ultimi tre anni a Domenica In. Ce la siamo cavati bene all’epoca, quindi confido di riuscire anche questa volta. Una chiave per battere la d’Urso? Non inseguiremo quel tipo di televisione, avremo il nostro stile".

La Cuccarini e Matano riscrivono La vita in diretta

Lorella Cuccarini e Alberto Matano andranno a sostituire Tiberio Timperi e Francesca Fialdini, con una versione rinnovata del programma quotidiano Rai. La vita in diretta partirà ufficialmente dal 9 settembre e andrà in onda dal lunedì al venerdì alle ore 16.50. Sempre a settembre (la data precisa non è ancora ufficiale) partirà anche Pomeriggio 5. Dunque, che vinca la migliore.

2 CONDIVISIONI
Il selfie della pace tra Asia Argento e Matteo Salvini (con Barbara D'Urso che spunta alle spalle)
Il selfie della pace tra Asia Argento e Matteo Salvini (con Barbara D'Urso che spunta alle spalle)
Barbara D’Urso replica all’ex avvocato di Pamela Prati: “Questo è il messaggio che abbiamo ricevuto”
Barbara D’Urso replica all’ex avvocato di Pamela Prati: “Questo è il messaggio che abbiamo ricevuto”
Paola Perego operata per una neoplasia, i messaggi dei colleghi: da Barbara D'Urso a Simona Ventura
Paola Perego operata per una neoplasia, i messaggi dei colleghi: da Barbara D'Urso a Simona Ventura
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni