20 Dicembre 2015
18:11

Sean Penn scopre le serie tv, sarà presidente degli States in “American Lion”

L’attore è l’ultimo grande di Hollywood a passare ad una produzione pensata per il mercato delle tv via cavo. Sarà il settimo presidente degli Stati Uniti Andrew Jackson nella serie “American Lion: Andrew Jackson in the White House”.

Sean Penn è il nuovo pezzo da "novanta" che passa dal cinema alle serie Tv. La HBO ha appena annunciato la produzione di "American Lion", un adattamento della biografia del settimo presidente americano Andrew Jackson. Scritta da Jon Meachem, la miniserie sarà prodotta e distribuita nel 2016 e racconterà la vita e la carriera del presidente noto per aver combattuto lo strapotere delle banche e per essersi opposto al Congresso al fine di preservare l'Unione. È anche noto per aver permesso violazioni dei diritti civili nei confronti delle tribù indiane, anche se non è chiaro se la miniserie toccherà anche questo controverso aspetto dell'uomo che è stato presidente dal 1829 al 1837.

Sean Penn sarà anche produttore esecutivo della miniserie che è co-prodotta dalla Lionsgate Televisione e da HBO. Il titolo completo sarà "American Lion: Andrew Jackson in the White House", prevede un totale di sei episodi della durata di circa 50 minuti l'uno.

Tutti i grandi attori del cinema sbarcati in tv

Ormai non è più una novità che un grande attore di Hollywood finisca in un progetto seriale pensato per la tv via cavo e per le pay-tv internazionali. Sean Penn è solo l'ultimo ad essere passato ad un mezzo e ad un ambiente molto più ricco di idee e di stimoli. Progetti interessanti e vincenti hanno convinto, nel corso dell'ultimo decennio, grandi nomi a fare il salto. Da Kevin Spacey per "House of Cards" a Kathy Bates per "American Horror Story" e ancora la coppia Matthew McCounaghey-Woody Harrelson per "True Detective" e quella composta da Colin Farrell e Vince Vaughn per il successivo capitolo della serie scritta da Cary Fukunaga e Nic Pizzolatto. Presto vedremo anche Jude Law per la miniserie "The Young Pope" firmata da Paolo Sorrentino per Sky Cinema e Kirsten Dunst per la seconda stagione di "Fargo", pronta a partire martedì 22 dicembre alle 21.10 su Sky Atlantic HD.

Steven Seagal è lo Sean Penn di Putin, la festa dei 70 anni a Mosca:
Steven Seagal è lo Sean Penn di Putin, la festa dei 70 anni a Mosca: "Vi amo tutti"
"Sean Penn picchia le donne". L'ex moglie Madonna lo difende: "Non mi ha mai colpita"
Sean Penn, l’istrione del cinema mondiale compie 55 anni
Sean Penn, l’istrione del cinema mondiale compie 55 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni