video suggerito
video suggerito

Scivolone di Marco Bocci: “Mi infastidisce essere riconosciuto come Calcaterra” (VIDEO)

Uno scivolone inatteso quello di Marco Bocci ai nostri microfoni, che racconta di essere “infastidito” quando viene riconosciuto per strada come Domenico Calcaterra. Subito dopo si corregge, dicendo invece di esserne felice.
A cura di Laura Balbi
155 CONDIVISIONI
Immagine

Ospite alla fiera "Tuttosposi" Marco Bocci si racconta anche ai microfoni di fanpage.it. Riconosciuto nel ruolo di Domenico Calcaterra a cui presta il volto per "Squadra Antimafia", Bocci scivola sulla questione notorietà. Gli viene chiesto se gli fa piacere o meno essere riconosciuto per strada proprio come Calcaterra e forse colto da un lapsus freudiano replica: "Mi infastidisce…" per poi correggersi immediatamente. Oltre questo scivolone appena accennato che non si può non perdonargli, Bocci si dice contento di essere apprezzato per quello per cui lavora con tanta energia e dedizione. Corre voce che quella attuale sia l'ultima stagione a cui prenderà parte Bocci nel ruolo di Calcaterra, ma Marco non conferma e non smentisce:

Non lo so nemmeno io, finché mi diverto cercherò di andare avanti. Ma bisogna vedere ciò che è giusto per la vita di un personaggio e della sua storia.

Marco ha in ogni caso altri progetti, il cinema, sta per uscire con tre film nelle sale e il teatro. Per il momento continueremo a vederlo nei panni di Calcaterra nella sesta stagione di Squadra Antimafia.

155 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views