29 Giugno 2014
21:13

Sarah Jessica Parker torna in tv con “Busted”, Sex and the City è un ricordo

L’attrice Sarah Jessica Parker si prepara a ritornare sul piccolo schermo: sarà la protagonista della serie tv thriller poliziesca “Busted”, ispirata alla storia di due giornaliste che hanno smascherato episodi di corruzione negli Stati Uniti.
A cura di Simona Saviano

In prima linea contro la corruzione della polizia di Philadelphia: abbandonati abiti, lustrini e scarpe dal tacco vertiginoso, la ex Carrie Bradshow di "Sex and the City" si prepara al gran ritorno in una serie tv americana. Da ex giornalista di Vogue, Sarah Jessica Parker interpreterà nuovamente il ruolo di una giornalista, questa volta non più per raccontare alle donne il suo punto di vista in tema di uomini e relazioni sociali, ma per sbugiardare gli scandali e la corruzione che si cela all'interno degli organismi di polizia statunitense. Una reporter d'assalto, totalmente dedita alla lotta contro la corruzione sarà il personaggio interpretato dalla Parker nella serie tv dal titolo provvisorio di "Busted" che abbraccerà il genere thriller poliziesco. Il telefilm si ispira al romanzo "Busted: A Tale Of Corruption And Betrayal In The City Of Brotherly Love", scritto da Wendy Ruderman e Barbara Laker, storia vera delle due autrici e giornaliste del quotidiano locale "Philadelphia Daily News", i cui diritti sono stati recentemente acquistati dalla Sidney Kimmel Entertainment.

La serie ispirata al romanzo "Busted", vincitore del Pulitzer nel 2009

Grazie al romanzo a cui si ispirerà la serie tv, le due giornaliste Wendy Ruderman e Barbara Laker vinsero il premio Pulitzer nel 2009. Sono trascorsi ben dieci anni dalla chiusura definitiva di "Sex and the City", telefilm a cui sono stati peraltro dedicati due film campioni di incasso, e questo è il primo ruolo da protagonista sul piccolo schermo per la Parker. Sarà forse uno dei ruoli meno sperimentati della sua carriera e in un genere, quello thriller/poliziesco, in cui non è ancora nota per la sua interpretazione. Il presidente della Sidney Kimmel Entertainment, che si è accaparrato anche i produttori esecutivi Anonymous Content che hanno dato vita alla serie tv rivelazione del 2014 "True Detective", è entusiasta di avere a bordo una professionista come Sarah Jessica Parker e ha così confessato al magazine Deadline:

Wendy e Barbara nel loro libro hanno raccontato i fatti in modo eccellente. Siamo emozionati di poter realizzare questo progetto, Sarah Jessica, David Frankel e Don Ross sono una combinazione perfetta. Non avremmo potuto essere più felici.

Sex and the City 3, Sarah Jessica Parker:
Sex and the City 3, Sarah Jessica Parker: "La storia c'è ma ne dovremmo parlare"
Sex and the city, Samantha contro Sperma Amaro
Sex and the city, Samantha contro Sperma Amaro
24.317 di antofox
Sarah Jessica Parker via dalla
Sarah Jessica Parker via dalla "City", vende casa per 22 milioni di dollari
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni