1.361 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2021/2022
1 Ottobre 2021
22:26

Samy Youssef interrompe Signorini che si spazientisce: “Vuoi stare zitto? Rispetta il mio lavoro”

La puntata del Grande Fratello Vip 2021 di venerdì 1 ottobre ha avuto inizio in modo esplosivo. Alex Belli e Samy Youssef sono stati chiamati ad avere un chiarimento. Alfonso Signorini, vedendosi continuamente interrotto dall’egiziano, lo ha invitato a tacere: “Samy vuoi stare zitto un attimo, rispetta il mio lavoro. Vuoi venire tu a condurre? Lo dico a tutti. Dovete avere rispetto se non di me, almeno del pubblico che vuole capire”.
A cura di Daniela Seclì
1.361 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2021/2022

Nel corso della sesta puntata del Grande Fratello Vip, trasmessa venerdì 1 ottobre, si è parlato della lite tra Samy Youssef e Alex Belli. La tensione è scoppiata quando Andrea Casalino ha salutato Aldo Montano, appena rientrato nella casa dopo la quarantena, ma Alex Belli lo ha zittito per poter parlare con l'atleta. Samy Youssef gliel'ha fatto notare. Da lì, Alex Belli ha cominciato a urlare: "Mi devi lasciare stare. Fai il bambino" e Samy di rimando: "Tu non mi puoi dire che devo stare zitto". L'attore, poi, in separata sede ha accusato il modello di voler essere protagonista. Ainett Stephens ha difeso Samy, sostenendo che Alex si sia comportato in modo arrogante. Alfonso Signorini ne ha parlato in diretta.

Il mancato chiarimento tra Alex Belli e Samy Youssef

In diretta, Alfonso Signorini ha chiesto ad Alex Belli che cosa gli sia preso e perché abbia avuto una reazione tale. L'uomo ha spiegato: "Sono questo, a volte ho pazienza, ma sono anche umano. Posso avere la mia giornata no e l'altra volta lo era. Samy mi è stato un po' addosso, spesso lo fa". Youssef però lo ha accusato: "Stai inventando cose". Alfonso Signorini allora ha chiesto a Samy di rispondere all'accusa di voler essere protagonista, creando questi attriti per raggiungere il suo scopo. Il modello ha negato: "Io se non vedo qualcosa che non mi sta bene lo dico. Aldo è mancato a tutti e tutti volevamo salutarlo. Era giusto che Alex desse spazio alle altre persone".

 

Alfonso Signorini si infuria

Samy Youssef, poi, ha continuato nel suo discorso interrompendo il conduttore che tentava di prendere la parola. Alfonso Signorini, allora, si è spazientito: "Samy vuoi stare zitto un attimo, rispetta il mio lavoro. Vuoi venire tu a condurre? Lo dico a tutti. Dovete avere rispetto se non di me, almeno del pubblico che vuole capire". Alex Belli, allora, ha provato a stemperare e ha fatto in modo che tutto finisse a tarallucci e vino dicendo: "Io voglio bene a Samy e lui lo sa". Sarà stata davvero seppellita l'ascia di guerra?

 
1.361 CONDIVISIONI
602 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni