È sicuramente uno dei cartoni animati più amati di sempre, che ha accompagnato diverse generazioni di bambini e adolescenti, si tratta di "Sailor Moon", che ha compiuto i suoi primi 25 anni.

La prima volta in tv

La prima messa in onda del manga giapponese che racconta delle cinque bellissime principesse lunari, è andato in onda per la prima volta in Italia il 21 febbraio 1995 su Canale 5. Oggi, quindi, la serie animata compie ben 25 anni. Ancora adesso, però, queste eroine sono ricordate con molto trasporto dai Millenial, e sono diventate delle vere icone. Ad inventarle fu la mano del fumettista Naoko Takeuchi che si dilettò a raccontare la storie delle Guerriere Sailor, il cui nome deriva dal loro costume da marinarette che, come una seconda pelle, avvolgeva le protagoniste non appena si trasformavano. Le cinque guerriere, ovvero Sailor Moon, Mars, Mercury, Jupiter e Venus di giorno conducono una vita da ragazze qualunque, frequentando la scuola e i loro amici, mentre è la notte che si occupano di salvare il mondo da essere mostruosi che lo attaccano.

La nuova serie tv e il film

Il 2020 oltre ad essere un'annata importante per le belle eroine, ritornerà per la gioia degli appassionati degli Anni Novanta, con un doppio appuntamento cinematografico. Il film prenderà il nome di Pretty Guardians Sailor Moon Eternal The Movie la cui produzione è stata già confermata da una delle grandi case che realizzano film d'animazione in Giappone, ovvero la Toei Animation. Già dal 2014, però, era tornato il manga in tv, con alcune puntate completamente nuove che avevano l'obiettivo di riprendere fedelmente la serie originale. In Italia questo nuovo ciclo di episodi prese il nome de Il Circo della Luna Spenta. Questi nuovi appuntamenti televisivi entusiasmarono anche i più affezionati, ragion per cui l'idea di dar vita ad un progetto più ampio è stata accolta piacevolmente dal suo ideatore che avrà il compito di supervisionare il lavoro. Le avventure di Sailor Moon e le sue fedeli compagne riprenderanno proprio da dove le avevamo lasciate con l'ultima serie, non resta che aspettare l'arrivo nelle sale delle Guerriere più famose dei cartoni animati giapponesi.