La terza serie di "Rosy Abate" si farà? Fino a qualche giorno fa, un video postato sulla pagina Instagram di Taodue sembrava far pensare che le riprese sarebbero partite a breve. In realtà, le cose stanno in maniera diversa. A chiarirlo è stata Giulia Michelini, attrice protagonista della fiction che ha pubblicato una Instagram story per chiarire di non credere alle indiscrezioni che si stanno rincorrendo in rete. “Non ci credete, non è vero. Sono bugie” ha scritto l’attrice, precisando che non esistono ancora notizie certe relativamente a una terza serie.

La precisazione di Taodue

Dopo il post della Michelini, anche Taodue ha precisato che il video postato su Instagram non si riferiva alla terza stagione di Rosy Abate: “In merito al video che abbiamo postato sui nostri social vogliamo precisare che non è riferito alla terza stagione di Rosy Abate. Il video, girato mesi fa, è stato pensato per incuriosirvi sulle nostre prossime produzioni”. Era stato l’hashtag “Non è Rosy” a trarre in inganno chi aveva creduto a una terza stagione già in lavorazione.

⚠️BREAKING NEWS⚠️ #Taodue

A post shared by TaodueFilm (@taoduefilm) on

Ci sarà la terza stagione di Rosy Abate?

Per il momento, non esistono certezze in merito a una terza stagione della serie. L’unica sicurezza è quella emersa nelle interviste della Michelini che ha più volte chiarito di essere pronta a dire addio al personaggio di Rosy, nato sulle ceneri della fiction Squadra Antimafia. “Uno cresce, le priorità cambiano, forse uno sente anche il bisogno di sperimentare altro. L'idea di cambiare vita inizia a essere qualcosa di concreto. Dire che lascio la recitazione è esagerato. Vorrei ragionare su cosa mi va veramente di fare, perché non sono sicura di voler arrivare alla fine facendo questo lavoro. Se sono stufa di fare Rosy Abate? Stufa no, ma sono un po' affaticata. Il personaggio, dopo tanti anni, è stato illuminato sotto tutti i punti di vista. Manca che diventi Papa e poi le ha fatte tutte. Diventa complicato cercare altre cose da raccontare” ha dichiarato l’attrice a "Verissimo". Parole che lasciano poco spazio all’interpretazione.