Rosi Zamboni, la donna fotografata insieme al compagno di Francesca De Andrè, è intervenuta a Domenica Live per smentire il presunto tradimento. Sostiene di avere incontrato Giorgio Tambellini per caso e che, proprio in quel momento, alcuni fotografi ne abbiano approfittato per confezionare lo scoop e le foto pubblicate dal settimanale Oggi. Ospite di Barbara D’Urso, la donna ha raccontato la sua versione dei fatti:

Le cose non sono andate così. Tramite amici comuni mi sono messa in contatto con un’amica di Francesca. Avremmo dovuto parlare di lavoro per questo ero sotto casa di Francesca. Insieme a noi c’erano altre due persone. Non sono mai salita a casa di Francesca. C’era una cugina di Giorgio con me che doveva consegnargli delle cose.

Le nuovo foto con Giorgio Tambellini

Non crede alla sua versione dei fatti Karina Cascella, convinta che sia stata proprio Rosi a chiamare i fotografi per innescare il caso: “E i paparazzi ti hanno fotografato? Ma chi sei, Britney Spears?”. Barbara D’Urso ha inoltre mostrato altre foto che avvalorerebbero la versione secondo la quale Giorgio e la Zamboni siano entrati in confidenza. Mostrano i due sorridersi, seduti al tavolino di un bar. L’influencer nega e sostiene che anche in quel caso non fossero soli:

Anche al bar eravamo in 4. Ero di fronte a casa di Francesca perché mi avevano dato appuntamento lì per parlare di lavoro.

La replica a Francesca De Andrè

Rosi ha preso la parola anche per difendersi dalle accuse che le sono state mosse dalla De Andrè stessa. La figlia d’arte sosteneva avesse incastrato il fidanzato solo per poter finire sui giornali. La Zamboni chiede, invece, che le sia tributato rispetto: “Non permetto che mi si rivolgano certe accuse, sono mamma di un bambino di 6 anni. Quando ci hanno scattato quelle foto eravamo in 4, le hanno tagliate per far scoppiare un polverone mediatico. Dopo quella volta, non ho mai più visto Giorgio”.