Dopo le prime due stagioni andate in onda a partire dal 2017, arriva su Rai2 "Rocco Schiavone 3", nuova stagione della serie TV nata dai racconti di Antonio Manzini, che ha per protagonista Marco Giallini e si avvale della regia di Simone Spada. La nuova stagione andrà in onda sulla seconda rete Rai a partire da mercoledì 2 ottobre alle ore 21.20 su Rai 2, con quattro episodi.

Perché Rocco Schiavone 3 va in onda su Rai2

Si è parlato molto del passaggio di "Rocco Schiavone 3" da Rai2 a Rai1, prima che l'azienda cambiasse idea e ricollocasse la serie sulla seconda rete, luogo di nascita della serie ispirata alle vicende del vicequestore di Aosta. Dalla scelta iniziale della Rai è nata una polemica, sollevata da alcuni parlamentari di Forza Italia e Fratelli d'Italia, sulla scorta di quella relativa al consumo di marijuana di Schiavone: "Siamo convinti che un poliziotto che fuma sigarette e fa uso anche di canne non sia adatto ad un pubblico per famiglie". Problema rientrato con l'immediato riposizionamento di "Rocco Schiavone 3" su Rai2.

Cosa vedremo in Rocco Schiavone 3

Le vicende di Rocco Schiavone si strutturano su quattro episodi, "La vita va avanti", "L'accattone", "Après le boule passe" e "Fate il vostro gioco". Lo scenario è una naturale prosecuzione dell'esito drammatico della seconda stagione, con uno Schiavone sempre più scontroso, anche in virtù del tradimento di Caterina, di cui il vicequestore si fidava ciecamente, e della lontananza dal nucleo storico di amici, sempre più convinti che sia stato lui a far arrestare Sebastiano. Sono invece diventate presenze abituali e in qualche modo rassicuranti della sua vita la cagnolina, Lupa e il giovane vicino di casa Gabriele (Carlo Ponti di Sant’Angelo), che Rocco cerca sempre di proteggere, così come la madre del ragazzo. Immutato il carrozzone sbilenco di colleghi, da D'Intino a Deruta, passando per Casella e il giovane Italo Pierron, che sembra tuttavia nascondergli qualcosa.

Schiavone intanto continua a combattere con i suoi demoni, i ricordi della moglie (Isabella Ragonese), uccisa da uomini che avevano lui come obiettivo, la quale non abbandona le sue visioni ed è una presenza fissa, specie nei momenti di solitudine. Al cast si aggiungono anche Lorenza IndovinaMassimo Olcese e Valeria Solarino, con nuovi personaggi.

Rocco Schiavone 3, anticipazioni prima puntata

Ecco le anticipazioni di quello che accadrà nel primo episodio, dal titolo "La vita va avanti", in onda su Rai2 il 2 ottobre. Rocco è di nuovo ad Aosta, ormai solo, a fare i conti con quello che è successo: il suo migliore amico Sebastiano è agli arresti domiciliari e crede di essere stato condannato per colpa sua; Furio e Brizio non lo chiamano più; Caterina, di cui si era innamorato, si è rivelata una spia. A Rocco è rimasta solo Marina, che ancora di tanto in tanto torna a fargli compagnia, e il suo vicino di casa Gabriele. E poi, ovviamente, il suo lavoro. In Valpelline, a 1400 metri d’altezza, il sacerdote Donato Brocherel è stato ritrovato morto. Rocco, che deve fare i conti con il suo mal di vivere, finge di avere la febbre e incarica la sua squadra di recarsi sul luogo del delitto al posto suo.