Finita l'esperienza di Serena Bortone alla guida di Agorà, con la conduttrice che ha lasciato il programma dopo tre stagioni alla conduzione, arriva per il programma il momento di una nuova era. Ma prima si parte da Agorà Estate, consueta versione stagionale del programma di approfondimento politico di Rai3. A condurlo, a partire da lunedì 29 giugno, partenza fissata come sempre alle 8, è Roberto Vicaretti, giornalista umbra da diversi anni volto di RaiNews24, che eredita la conduzione di uno dei programmi più longevi di Rai3 ancora in onda, divenuto un vero e proprio appuntamento fisso per i telespettatori della rete. La precedente edizione di Agorà Estate era stata condotta da Monica Giandotti, papabile conduttrice di UnoMattina nella prossima stagione.

Il profilo di Roberto Vicaretti

Vicaretti è cresciuto professionalmente dentro alla Rai. Uscito dalla Scuola di Giornalismo Radio televisivo della Rai di Perugia, è approdato in Rai dopo questo periodo di formazione e il suo ingresso nella redazione di RaiNews24 è stato pressoché immediato, risale a diversi anni fa quando alla direzione c'era Corradino Mineo.

In poco tempo è diventato un volto di riferimento della redazione attualmente diretta da Antonio Di Bella, curando la rassegna stampa mattutina e conducendo poi Studio 24, talk show della testata che si occupa degli argomenti di maggiore attualità.

Chi sarà il prossimo conduttore di Agorà?

Non è ancora chiaro chi sarà, invece, alla conduzione di Agorà quando il programma riprenderà con la sua edizione invernale il prossimo settembre. Se infatti il destino di Serena Bortone è scritto, con il passaggio nel pomeriggio di Rai1 nel segmento che è stato di Vieni da me nelle ultime due edizione, resta ignoto il nome di chi la sostituirà alla guida del programma. Ipotizzando ancora un profilo femminile, molte voci si concentrano sul nome di Luisella Costamagna, che tornerebbe in Rai dopo diversi anni.