11 Aprile 2017
16:51

Ritorna il Maurizio Costanzo Show di una volta, in seconda serata su Canale5

Dal 20 aprile il signore dei talk show italiani di nuovo in onda: dopo due anni in prima serata su Rete4 ritorna nella formula storica, ogni giovedì in seconda serata, per sei settimane.
A cura di Andrea Parrella

Il signore dei talk show in Italia ritorna in tv e Maurizio Costanzo sembra non avere alcuna intenzione di smettere con la tv. A partire da giovedì 20 aprile 2017 il Maurizio Costanzo Show tornerà in onda, questa volta nella sua collocazione consueta, storica, ovvero la seconda serata di Canale 5. Sei appuntamenti, per sei giovedì consecutivi, che accompagneranno i telespettatori della rete fino alla fine della stagione televisiva. Si può dire che, dopo i primi due anni sperimentali con una prima serata a settimana di domenica, su Rete 4, questo sia davvero il ritorno alla storia collocazione di un tempo per un programma, e un personaggio, mai passati e sempre capaci di avere un'influenza forte sul contesto televisivo contemporaneo.

La struttura della trasmissione rimarrà fedele alla sua storia, con ospiti sul palco e in platea che accenderanno discussioni e simposi sui temi più svariati, da quelli sociali e di attualità, a quelli relativi alla vita dei più svariati personaggi che dominano il mondo della televisione e del gossip. Gli ospiti di questa edizione saranno certamente i nuovi volti emergenti del panorama televisivo, oltre che alcuni ospiti storici del programma che hanno calcato il palco del Teatro Parioli (oggi il programma viene trasmesso dagli Studios televisivi De Paolis di Roma) negli anni d'oro della trasmissione; è immaginabile che Costanzo deciderà di riproporre la fortunata formula dell'uno contro tutti, in cui un personaggio si confronta, da solo sul palco, con gli ospiti seduti in platea. Resta memorabile quello di Fabrizio Corona, con la sua prima apparizione tv dopo l'uscita dal carcere.

La storia del Maurizio Costanzo Show

Il Maurizio Costanzo Show è il talk show per eccellenza della televisione italiana. Nasce nel 1982, le prime puntate vanno in onda su Rete4 ma il repentino successo conduce allo spostamento sulla rete ammiraglia Mediaset. Il programma decolla quasi subito e i dati d'ascolto sono subito notevoli, specie per la presenza di ospiti illustri che rendono quello di Maurizio Costanzo il più ambito tra i salotti televisivi italiani. Sono anni in cui si discute di temi quotidiani, ma in cui si affrontano problemi importanti, su tutti quello della lotta alla Mafia. Punta massima di questo impegno da parte del conduttore è la maratona Mediaset-Rai in memoria di Libero Grassi, l'imprenditore ucciso da Cosa Nostra, con una staffetta tra il Costanzo Show (ospite, tra gli altri, il magistrato Giovanni Falcone) e la terza rete del servizio pubblico in diretta da Palermo con Michele Santoro. Il programma va in onda fino al 2009 ininterrottamente (solo una breve pausa nel 2007), prima di un lungo stop che durerà sino al 2015, quando Maurizio Costanzo riporterà in onda la sua creatura su Rete4.

Le foto di Gemma Galgani al 'Maurizio Costanzo Show'
Le foto di Gemma Galgani al 'Maurizio Costanzo Show'
95.489 di Spettacolo Fanpage
Le foto di Romina Carrisi al 'Maurizio Costanzo Show'
Le foto di Romina Carrisi al 'Maurizio Costanzo Show'
130.624 di Spettacolo Fanpage
Le foto di Belén Rodriguez e Andrea Iannone al 'Maurizio Costanzo Show'
Le foto di Belén Rodriguez e Andrea Iannone al 'Maurizio Costanzo Show'
541.288 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni