Si preannuncia essere ancora più emozionante del solito la puntata di C’è posta per te che andrà in onda sabato 19 gennaio 2019. Un’anticipazione video mostra qualche secondo di quanto andrà in onda nel corso della seconda puntata del people show condotto da Maria De Filippi, uno tra i più grandi classici della rete. Una giovane donna convoca in studio i suoi genitori che l’avevano allontanata dopo avere scoperto il suo legame omosessuale con Deborah, la sua compagna. In procinto di sposarsi, ha chiesto ai suoi familiari di appoggiarla.

L’appello ai genitori che l’hanno rifiutata

So che non è facile accettare il fatto che sto sposando una donna, ma Deborah mi rende felice”: sono queste le parole che questa giovane donna ancora senza nome pronuncia in lacrime di fronte ai suoi genitori. Li ha convocati nello studio del people show per chiedere loro di supportare la sua scelta e accompagnarla in uno dei giorni più importanti della sua vita. Con la scelta fortemente civile di trasmettere questa storia anche C’è posta per te si schiera. Come aveva già fatto inserendo il trono gay a Uomini e Donne, Maria De Filippi utilizza il largo seguito ottenuto dalle sue trasmissioni per combattere una tra le più importanti battaglie sociali: la lotta all’omofobia.

Gli ascolti di C’è posta per te

Il sensazionale risultato ottenuto dalla prima puntata di C’è posta per te ha dimostrato, una volta di più, che il people show resta uno dei prodotti più di successo di Mediaset, forse la trasmissione più vista in assoluto. All’esordio, l’edizione 2019 del programma ha ottenuto quasi il 30% di share con quasi 6 milioni di spettatori. Giancarlo Scheri, direttore di Canale5, ha commentato: “Ieri sera è tornato con ascolti incredibili uno dei programmi più amati, attesi e seguiti di sempre: C'è posta per te. Il people show più longevo della tv continua a emozionare come soltanto i grandi e intramontabili classici riescono a fare”.