17 Agosto 2013
17:06

Ridge è sparito, Stephanie è morta e neanche Brooke si sente tanto bene

Beautiful è una scienza esatta, inesauribile ed ecologica: si ricicla svecchiando il proprio cast, rottamando i personaggi che ne hanno fatto la storia e vanta un pubblico che non si scalfisce nemmeno dinanzi al totale stravolgimento di quanto guarda da vent’anni. Se Ridge è sparito e Stephanie sta per morire, iniziamo a pensare che molto presto toccherà a Brooke.
A cura di Andrea Parrella

Presto Stephanie Forrester tirerà le cuoia. Il personaggio non l'attrice. E' una notizia, lo è perché che si sia a favore o contro, da anni questa donna è davanti ai nostri occhi tutti i giorni, all'ora di pranzo. E' una notizia anche perché le menti della soap stessa hanno voluto che lo fosse. Il cast di Beautiful si sta svecchiando, in piena fase di rottamazione, improvvise uscite di scena clamorose dei personaggi più illustri del ventennio. L'anno scorso, di questi stessi tempi, era toccato a Ridge Forrester sparire (anche se in Italia l'abbiamo vista solo di recente), a dimostrazione di una solerzia e un'astuzia calcolata, ovvero quella di smuovere il mare quando c'è poco di cui parlare. Così, pure Stephanie sparisce da Beautiful in bassa stagione. Di meraviglioso nella parabola inesauribile della soap opera c'è un elemento atipico, peculiare, forse spia di un disimpegno di base, ovvero una rara forma di abnegazione alla visione ostinata che è a dir poco sorprendente.

Da Beautiful stanno sparendo personaggi che ne hanno segnato la storia, senza i quali si tenderebbe a presumere la soap stessa non possa avere motivo di esistere; eppure il momento della loro dipartita non provoca strascichi, effetti nostalgia, disattenzione: lo si accetta in toto, come l'ineluttabile. Beautiful sta cambiando ma l'appassionato non lamenta mai che Beautiful non sia più quella di una volta. Assorbe semplicemente nuove storie, ove mai sia possibile più coinvolto di prima. La macchina sembra oleata alla perfezione, manco uno smacco, l'industria Beautiful può rinnovarsi con dei giovani, che avranno meno pretese dei loro vetusti predecessori, senza che questo intacchi la qualità del risultato (in termini di popolarità, è chiaro). Il presentimento è che questa pialla asfalterà pian piano tutti i componenti storici, lasciando il gioco in mano agli eredi dell'originaria famiglia Forrester, che forse qualche volta si ricorderanno di citare i loro trisavoli: insomma Ridge è sparito, Stephanie è morta… e neanche Brooke si sente tanto bene.

Anticipazioni Beautiful: le nozze di Ridge e Brooke
Anticipazioni Beautiful: le nozze di Ridge e Brooke
Dopo Ridge e Stephanie, anche Hunter Tylo lascia Beautiful
Dopo Ridge e Stephanie, anche Hunter Tylo lascia Beautiful
Beautiful: dopo Ridge, Stephanie e Taylor anche Steffy dice addio alla soap?
Beautiful: dopo Ridge, Stephanie e Taylor anche Steffy dice addio alla soap?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni