Tutti pazzi (e pazze) per Raniero Monaco Di Lapio, la new entry nel cast di "Che Dio ci aiuti 5". L'attore classe 1983 interpreta il ruolo di Athos, che ha letteralmente rubato la scena nella puntata del 14 febbraio 2019. Lo conosciamo bene per aver partecipato alla settima edizione del Grande Fratello ma, dopo il reality show, ha deciso di studiare e intraprendere la carriera di attore. Da allora, ha preso parte a fiction come "Don Matteo e "Il peccato e la vergogna" e ancora "Rosy Abate – La serie". È stato anche al cinema: "Amore 14" e "Smetto quando voglio". Nella fiction "Che Dio ci aiuti", Raniero Monaco Di Lapio interpreta Athos, ex fidanzato di Azzurra nonché padre di Emma. Azzurra, nella puntata in onda il 14 febbraio, svelerà ad Athos che Emma è sua figlia.

La biografia completa

Londinese, Raniero Monaco Di Lapio ha iniziato come modello per poi essere inserito nel cast dell'edizione numero sette del Grande Fratello. Ha studiato recitazione presso la Actor's Academy di Milano. Nel 2009 il suo esordio nel film televisivo "So che ritornerai" con Manuela Arcuri per la regia di Eros Puglielli. Arriva subito il cinema con "Amore 14" di Federico Moccia e ancora tv con "Caterina e le sue figlie". Con Terence Hill ha recitato in "Un passo dal cielo" e "Don Matteo". Recita ancora con Manuela Arcuri quando entra nel cast di "Sangue caldo" e con Gabrile Garko in "Viso d'angelo". Entra nel cast della serie tv russa "Taljanka" (2013) e lavora in "Catturandi – Nel nome del padre", serie tv Rai girata nel 2014 ma trasmessa solo nel 2016. Ha partecipato anche a "Un posto al sole", la serie italiana più longeva. Ha partecipato anche a "La porta rossa", fiction con Lino Guanciale e Gabriella Pession, quest'anno in onda su Rai2 con la seconda stagione.