"Duraturo sentimento reciproco d'affetto e di benevolenza, il vincolo naturale e spirituale che sussiste tra fratelli". È questa la definizione di fratellanza, quella che intercorre tra Ian Ziering e Luke Perry. Non l'ha ancora superata la morte del suo grande a amato amico, lo Steve di "Beverly Hills 90210". Su Instagram l'attore, che negli anni si è reinventato anche grazie al successo del b-movie "Sharknado!", pubblica ogni giorno foto dal suo cassetto dei ricordi e lo fa con dettagli in descrizione sull'importanza del rapporto che li legava.

Le foto dell'amicizia di Luke Perry e Ian Ziering

Queste foto sono molto importanti perché ci rivelano un rapporto di amicizia che forse prima non era noto, era tenuto al di fuori della notorietà e del circolo vizioso dei like facili. Un'amicizia reale, vera. Bellissima la foto del 2011, quella che mostra Ian Ziering e sua moglie Erin in bianco, per la classica foto della maternità. C'è un terzo incomodo in quello scatto ed è proprio Luke Perry. Ian Ziering racconta così quella foto bellissima:

Era il 2011. Il giorno in cui io e Erin stavamo facendo foto della maternità, Luke decide che io ho bisogno di una nuova staccionata in giardino per tenere il bambino al sicuro.

Il dolore per la morte di Luke Perry

Il dolore per la morte di Luke Perry non si ferma e Ian Ziering ne è testimone, raccontando di ricevere da giorni e da ogni parte del mondo, tantissimi messaggi di affetto:

La mia posta continua a riempirsi di messaggi di dolore e affetto da ogni parte del mondo. Condivido le stesse sensazioni, lo stesso dolore. Il mio cuore è spezzato in due per i suoi figli, Jack e Sophie.

"Dio, riservagli un posto al tuo fianco". Ian Ziering, così come Shannen Doherty, Jason Priestley e il resto del cast, conserverà per sempre dentro di sé il ricordo di Luke Perry: "Per sempre dentro di me quanto abbiamo condiviso in oltre trent'anni". Forse il tuo viaggio continuerà per arricchire le magnifiche anime che sono andate via prima di te che come te hanno lasciato così tanto qui".