4 Ottobre 2016
17:09

Questa sera la prima volta di Paolo Calabresi, da “Biascica” a “Le Iene”

L’attore di “Boris” fa il suo esordio questa sera alla conduzione de “Le Iene” insieme a Nadia Toffa, Andrea Agresti, Matteo Viviani e Giulio Golia.
A cura di G.D.

"Se oggi me vedi un po' distratto, nun ce fa caso perché, come se dice, nun me fa de fa ‘ncazzo". Indolente, nevrastetico, violento ma anche bonaccione era l'iconico Biascica della serie cult "Boris". Il suo interprete è Paolo Calabresi, mediano del cinema e del teatro, che da questa sera parte in prima linea con la nuova edizione de "Le Iene". Ennesima rivoluzione per lo show di Davide Parenti che, dopo aver esordito brillantemente domenica con un'altra prima volta, quella di Frank Matano e Giampaolo Morelli accanto ad Ilary Blasi, parte con l'edizione settimanale affidata ad un cast tutto fatto di "vecchie iene".

Paolo Calabresi si ritroverà accanto tutti i suoi colleghi più bravi e navigati: Nadia Toffa, Andrea Agresti, Matteo Viviani e Giulio Golia. Sarà una puntata più "caciarona" e piena di spunti, sarà una puntata per certi versi storica e innovativa visto che è la prima volta che alla conduzione c'è un cast così numeroso. Lui, in una intervista a TvZap, si è detto pronto per la sfida:

Biascica è un personaggio che mi sta nel cuore, fu un periodo bellissimo la nascita di questa creatura, che abbiamo fatto credendoci, che poi è diventato negli anni un cult. A distanza di anni resta la migliore “fuori serie” italiana. […] Ci hanno messo il tavolo perché a malapena stiamo in piedi, abbiamo tutti una certa… I miei compagni siedono a quel posto a buon diritto, io negli ultimi due anni avrò fatto cinque pezzi in tutto, il tempo purtroppo non mi ha permesso di fare tante cose a Le Iene. Loro rappresentano più di me la trasmissione.

"Immaturi – La fiction", presto su Canale 5

I progetti per il futuro sono tanti. Paolo Calabresi continua a lavorare "sotto traccia" in progetti importanti ritagliandosi ruoli importanti come nel sequel di "Smetto quando voglio" ("Stiamo girando il due e il tre insieme, una saga" rivela) e un altro progetto interessante per Canale 5, "Immaturi – La serie", diretta da Paolo Genovese, già regista dei due film "Immaturi" e "Immaturi – il viaggio".

Sto girando per Canale 5 la serie Immaturi, scritta da Paolo Genovese e speriamo di non farci concorrenza da soli con Le Iene. Infine sto per iniziare a girare La linea verticale, bellissimo progetto di Mattia Torre, uno degli autori di Boris, per la Rai. E’ un film in otto puntate, su un tema molto importante, che ha a che fare con la medicina, è la storia di un ospedale, che non è Medical Dimension di Boris…

Alessia Marcuzzi, curve e topless in mostra nel viaggio alle Maldive con Paolo Calabresi
Alessia Marcuzzi, curve e topless in mostra nel viaggio alle Maldive con Paolo Calabresi
Alessia Marcuzzi in vacanza a Mykonos con il marito Paolo Calabresi Marconi
Alessia Marcuzzi in vacanza a Mykonos con il marito Paolo Calabresi Marconi
Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi Marconi si separano, l'annuncio:
Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi Marconi si separano, l'annuncio: "Abbiamo deciso di lasciarci"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni