3 Dicembre 2014
10:37

“Qualunque cosa succeda” vince agli ascolti, la storia di Ambrosoli conquista il pubblico

La fiction interpretata da Pierfrancesco Favino tiene attaccati al piccolo schermo quasi 5 milioni di spettatori. Seguono Canale 5 e Italia 1, sino a giungere alla sfida dei talk, tra Ballarò e DiMartedì.
A cura di A. P.

Dopo un esordio timido con la prima puntata di lunedì 1 dicembre, la fiction dedicata alla storia di Giorgio Ambrosoli, interpretata da Pierfrancesco Favino, ha conquistato il pubblico ed il primato nella gara d'ascolti che meritava: con 4.489.000 telespettatori e uno share del 17.41% "Qualunque cosa succeda" è il programma più visto dell'intera serata. Canale 5, che aveva tenuto testa all'ammiraglia Rai lunedì sera, grazie al film "Biancaneve e il cacciatore", non riesce a ripetersi e con il film "Sharm el Sheikh – Un'estate indimenticabile" ha catturato l'attenzione di 3.528.000 telespettatori, per uno share del 14.2%. Terza piazza per Italia 1 e il doppio episodio di "CSI – Scena del crimine", con un totale netto di 1.931.000, share del 7.27%.Ancora a seguire troviamo Caterina Balivo e la seconda puntata de "Il più grande pasticciere", che su Rai2 riesce ad accaparrarsi 1.691.000 telespettatori, per uno share del 6.58%.

Discorso a parte va fatto per la sfida tra talk che da settembre si ripete e vede duellare Massimo Giannini alla conduzione di Ballarò, con il predecessore Giovanni Floris, passato alla concorrenza di La7 col suo DiMatedì. Il programma di Rai3 ha registrato cifre non troppo distanti da quelle delle precedenti settimane: 1.173.000, 4.11% e nel programma 1.674.000 telespettatori e il 7.22% di share. Allo stesso tempo Floris si assesta a livelli di share che si aggirano attorno al 5,3 %, con 1.161.000 telespettatori che va dunque ampiamente oltre il muro del milione: una percentuale decisamente in crescita rispetto alle puntata precedenti, che segna una crescita del programma condotto da Floris ed un progressivo approssimarsi al concorrente diretto.

La Biancaneve di Kristen Stewart è più forte di Ambrosoli agli ascolti
La Biancaneve di Kristen Stewart è più forte di Ambrosoli agli ascolti
Storia di Giorgio Ambrosoli, chi era l'avvocato ucciso nel 1979
Storia di Giorgio Ambrosoli, chi era l'avvocato ucciso nel 1979
"Qualunque cosa succeda", Favino è Giorgio Ambrosoli: le anticipazioni
"Qualunque cosa succeda", Favino è Giorgio Ambrosoli: le anticipazioni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni