Pippo Baudo e Lorella Cuccarini sono da sempre storicamente legati a doppio filo. Il conduttore dei conduttori la scelse e la lanciò come controparte femminile in "Fantastico" nell'edizione del 1986, una delle più celebri del varietà che ha visto avvicendarsi negli anni grandi stelle, dal Trio a Heather Parisi a Marisa Laurito, da Eleonora Brigliadori a Alessandra Martines.

Le parole di Pippo Baudo

In una intervista a Blogo, Pippo Baudo si schiera apertamente con Lorella Cuccarini dopo le voci che la vedrebbero fuori dai prossimi palinsesti per logiche politiche. Non è un mistero che la showgirl e conduttrice abbia posizioni apertamente sovraniste, in quota Lega, e con un Governo ormai a trazione sovranista giallo-rosso e non più giallo-verde, si ritroverebbe fuori dai giochi. Baudo non ci sta: "Che c'entra la politica, Lorella è una professionista". 

Non ho un'idea precisissima su quanto sta succedendo, perché non conosco nel merito la situazione, ma mi dispiace moltissimo: Lorella è una bravissima ragazza, grande conduttrice, ottima professionista. In Rai non è una novità che la politica faccia i palinsesti? Che c'entra la politica, una professionista va valutata per quello che fa in televisione. Lorella sovranista? Lei non fa politica, questa cosa la si usa come scusa per cacciare qualcuno. E comunque io tutto questo sovranismo nelle sue dichiarazioni non l'ho visto, sinceramente. Non l'ho sentita in questi giorni, ma la conosco bene, so che sta soffrendo. Lorella è una mia amica, mi dispiace molto umanamente. Io di situazioni difficili in Rai ne ho vissute, ma come questa mai!

Le voci di un pessimo rapporto tra Lorella Cuccarini e Alberto Matano

Ad alimentare venti di guerra anche le voci che tra Lorella Cuccarini e Alberto Matano non corra buon sangue. Un feeling mai sbocciato secondo Repubblica, che nei primi di maggio preannunciava una rottura insanabile. I due, a dire il vero, hanno sempre negato tutto dichiarando grande unione: "Una partner straordinaria", ha assicurato Matano così come la Cuccarini ha sempre confermato grande affetto e ottima sintonia. Ma, adesso, le voci di un suo addio sono sempre più insistenti e per scomodare un personaggio come Pippo Baudo significa che c'è molto più di una voce.