7 Giugno 2016
12:39

Pippo Baudo, 80 anni e nessuna voglia di scegliersi un erede

Verrebbe naturale pensare a Carlo Conti, per parlare del conduttore più adatto alla successione di Baudo. Ma oggi il Pippo nazionale, che compie 80 anni, continua a reclamare spazio e di andare in pensione non sembra avere una gran voglia.
A cura di Andrea Parrella

Pippo Baudo compie 80 anni. Si tratta, attualmente, del conduttore più noto del piccolo schermo italiano (non il più longevo, lì c'è Piero Angela a precederlo per anni di carriera televisiva). Baudo è un personaggio che ha attraversato tutte le ere della storia della tv italiana, sin dai primordi, e che non ha bisogno di descrizioni ulteriori al suo nome per essere riconosciuto. Banale sarebbe provare a tirare fuori tutti i suoi numeri e gli aneddoti che lo riguardano. A differenza del rivale/amico Mike Bongiorno, Baudo sembra aver cercato il consenso del pubblico tramite uno stile meno popolare, una formalità pur smussata negli anni che lo ha reso la figura istituzionale quale è.

Tutte le sfumature di Baudo

C'è stato il Pippo Baudo onnipresente, il Pippo Baudo in crisi, i momenti difficili, il palazzo a Roma dato a Silvio Berlusconi dopo la rescissione anticipata del contratto con Mediaset, nel 1998; si potrebbe parlare del Pippo Baudo eroe, citando la scena oramai celeberrima (e ripetuta durante il Sanremo di Fazio del 2013) del tentato suicidio durante il Festival di Sanremo del 1995, che risollevò gli ascolti e le sorti della kermesse; ma si potrebbe parlare anche del Baudo litigioso e riottoso, che a fatica riusciva a tenersi dentro ciò che pensava, dato che emerse in occasione della lite con Bruno Vespa, quando conducevano insieme il programma televisivo che celebrava i 150 anni della storia d'Italia. Tra le tante sfumature di Baudo, come quella politica, o quella musicale, c'è certamente quella di talent scout, visto che alcuni nomi, maschili e femminili, imperanti nel mondo dello spettacolo moderno e contemporaneo, sono certamente una sua scoperta: può vantarsi di aver lanciato personaggi come Beppe Grillo, Loretta Goggi, Heather Parisi, Lorella Cuccarini, Eros Ramazzotti, Laura Pausini, Andrea Bocelli e Giorgia.

Qualunque Baudo si scelga, si tratta di aneddotica spendibile per un coccodrillo. Al contrario Baudo è ancora in vita, fisicamente e televisivamente, e lo grida ad alta voce. Reclama spazio in Rai, ritenendosi ancora in forze e non smette di fare notizia nelle ospitate tv o quando rilascia interviste. Il suo sogno è quello di fare un ultimo Sanremo, lo ha dichiarato apertamente, e chissà cosa risponderebbe a chi definisce Carlo Conti il suo erede naturale. Che il profilo sia quello, ci sono pochi dubbi, ma siamo sicuri che Baudo abbia voglia di essere sostituito?

Pippo Baudo: 80 anni al bacio!
Pippo Baudo: 80 anni al bacio!
139.089 di Spettacolo Fanpage
Gli auguri delle star per gli 80 anni di Pippo Baudo
Gli auguri delle star per gli 80 anni di Pippo Baudo
Compleanno Pippo Baudo, da Fiorello alla Cuccarini: auguri speciali per 80 anni di storia
Compleanno Pippo Baudo, da Fiorello alla Cuccarini: auguri speciali per 80 anni di storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni