L'intervista scomoda dell'ultima puntata di "Felicissima Sera" è dedicata a Eros Ramazzotti. Pio e Amedeo fanno accomodare il cantante romano sul divano "della nonna di Pio" e comincia la pseudo-intervista. La cartuccia la sparano subito: il lato B di Michelle Hunziker, la foto che l'ha resa popolare per la campagna pubblicitaria dell'intimo "Roberta". Eros Ramazzotti sgombra subito il campo e chiede alla coppia di comici: "Fatemi vedere i calli che avete tra le mani". E Amedeo: "Questo l'ho chiamato Michelle". 

Le parole di Eros Ramazzotti

Pio e Amedeo chiedono a Eros Ramazzotti se il "Lato B" di Michelle Hunziker ha resistito all'incedere del tempo e il cantante romano risponde: "Penso che anche adesso sia in forma. Quando ho conosciuto Michelle era da lì a poco da questa foto. L'ho riconosciuta guardandola di spalle? No, no, dagli occhi. Mi piacevano gli occhi". Poi la domanda tagliente di Pio e Amedeo: "Tutta Italia vuole sapere questa cosa da Michelle: perché ride sempre? Che cazz c'ha da ridere?". La risposta di Eros Ramazzotti: "Ma perché non lo chiedete a lei? A letto, vi assicuro, non rideva. Almeno lì". Dopo l'intervista, Eros Ramazzotti ha cantato un medley di canzoni con Pio e Amedeo. Tra le canzoni: "Un'emozione per sempre", "L'Aurora". A fine esibizione, Pio e Amedeo annunciano che Eros Ramazzotti ha devoluto il suo cachet in beneficenza.

La storia dello spot di Michelle Hunziker

Sono passati ben venticinque anni da quello spot che ha reso famosa Michelle Hunziker e che ha propiziato l'incontro con Eros Ramazzotti. Proprio Michelle Hunziker rivelò su Instagram che firmò con la promessa che nessun avrebbe mai rivelato il volto di quel "Lato B". Quella pubblicità entrò nella storia, al punto che fu fatta una legge per togliere dall'autostrada quei cartelli al fine di evitare distrazioni. Michelle Hunziker non ha mai rinnegato la partecipazione a quello spot che l'ha resa famosa.