17 Febbraio 2020
18:02

Pietro delle Piane coinvolge Daniela D’Urso, la sorella di Barbara replica: “Diffamazione è reato”

In una lite con Barbara D’Urso a Live, il fidanzato di Antonella Elia ha tirato in ballo la sorella della conduttrice: “Quando tu non c’eri mi chiamava e facevamo le feste a casa tua”. Barbarella si è infuriata e ha chiuso il collegamento, mentre Daniela D’Urso è intervenuta sui social minacciando una querela per diffamazione.
A cura di Valeria Morini

Nella puntata di Live – Non è la D'Urso di domenica 16 febbraio, Barbara D'Urso è stata protagonista di un pesante litigio con Pietro Delle Piane nel corso del quale il fidanzato di Antonella Elia ha tirato in ballo Daniela D'Urso, la sorella della conduttrice. Delle Piane si è scontrato con la D'Urso in merito alle voci di un suo presunto tradimento ai danni della Elia e ha fatto riferimento a un episodio passato che coinvolge la famiglia della conduttrice.

Siccome tu ripeti sempre questa cosa di ‘casa mia’, io ti voglio dire che a casa tua ci sono stato tante volte. Ma a casa tua in via Cortina D’Ampezzo. Quando tu molti anni fa andavi a lavorare a girare film, tua sorella Daniela mi chiamava e mi diceva ‘Pietro vieni, Barbara non c’è e facciamo le feste’. Quindi io a casa tua ci son venuto tante volte, tante.

La replica di Barbara D'Urso

La D'Urso è apparsa decisamente stizzita dalle affermazioni di Delle Piane, che ha tentato di fare marcia indietro e giustificarsi: “Era una battuta”. La presentatrice, però, si è infuriata, finendo con l'interrompere il collegamento con Delle Piane e chiosando con il suo ormai celebre "Salutame a soreta".

Prima di tutto ti dico che chiamo ‘casa mia’ le mie trasmissioni perché ci metto l’anima e le considero casa mia. Però quando vai a casa mia o di chiunque altro, cerca di essere meno arrogante e cafone e di interrompermi. Sei una persona poco educata. Non conosci le basi dell’educazione non solo televisive ma anche verso una signora che ti sta parlando. Volevo consigliare al signor doppiatore e attore, di non attaccare gli altri. Inoltre gli dico di non permettersi mai più di raccontare miei fatti privati che riguardano me, mia sorella, casa mia e i fatti miei per fare il simpaticone perché non hai fatto ridere nessuno. Detto questo, lo saluto caramente. Com’è? Salutame a soreta!

Daniela D'Urso minaccia querela

Si è fatta sentire la stessa Daniela D'Urso, che sui suoi social ha pubblicato un messaggio in cui sembra minacciare Delle Piane di querela: "La diffamazione è un reato". "E non è una battuta", ha aggiunto Daniela, dimostrando piena vicinanza alla sorella, "Noi unite più che mai. Il resto è fuffa".

Chi è Daniela D'Urso

Daniela è la secondogenita tra i fratelli d'Urso. Si occupa di produzione tra cinema televisione, pubblicità, teatro, eventi, come coordinatrice, direttore o producer. Ha lavorato tra le altre cose a spot pubblicitari per Mediaset o Rai, a festival come Agrigentocortofest o Cortons, a fiction televisive come Incantesimo; è stata Segretaria di produzione del film "Sud Side Story" di Roberta Torre. Ha un blog in cui parla di se stessa, della sua famiglia e delle sue passioni, danidurso.it. Molto attiva sui social ha pubblicato persino un simpatico video in cui cita la sorella e il suo "Salutame a soreta". In tutto i fratelli di Barbara D'Urso sono cinque: Daniela (classe 1960) e Alessandro (1965) sono nati dal papà Rodolfo e dalla mamma Vera, mentre Riccardo (1970), Fabiana (1973) ed Eleonora (1975) sono frutto del secondo matrimonio del padre con Wanda Randi.

Daniela D'Urso cita la sorella Barbara:
Daniela D'Urso cita la sorella Barbara: "Salutame a soreta".
D’Urso e la lite con Pietro Delle Piane, D’Anelli: “Cognome falso per vantare parentele influenti”
D’Urso e la lite con Pietro Delle Piane, D’Anelli: “Cognome falso per vantare parentele influenti”
Lite tra la D'Urso e Pietro Delle Piane, in studio Fiore Argento:
Lite tra la D'Urso e Pietro Delle Piane, in studio Fiore Argento: "Mi ha chiesto di mentire per lui"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni