Daniele Dal Moro è stato l’unico tronista dell’ultima stagione andata in onda di Uomini e Donne a non avere completato il suo percorso con una scelta. A spiegare i motivi che lo hanno portato ad abbandonare il torno senza concludere il suo percorso è stata la redazione del dating show. In una dichiarazione pubblicata su Uomini e Donne Magazine, chi lavora dietro le quinte del programma condotto da Maria De Filippi ha spiegato:

Daniele Dal Moro non ha scelto e vi spieghiamo perché. Lui era all’inizio del suo percorso quando è avvenuto il fermo delle puntate a causa della pandemia. I tempi quindi non erano maturi per conoscere una persona al di fuori dello studio.

Il trono sospeso di Daniele Dal Moro

Il trono di Daniele è stato sospeso quando la pandemia che ha investito l’Italia ha costretto il programma di Maria De Filippi a fermarsi. Insieme a quello di Daniele, sono stati interrotti anche i troni di Sara Shaimi, Carlo Pietropoli e Giovanna Abate. Solo quest’ultima ha potuto riprendere il suo percorso in trasmissione a distanza di qualche settimana, partecipando insieme a Gemma Galgani al trono “Corteggia con le parole”, breve format che le ha consentito di conoscere l’Alchimista Davide Basolo. Carlo e Sara, a differenza di Daniele, hanno chiesto di scegliere comunque. Dal Moro, invece, è tornato alla sua vita.

Le scelte di Sara, Carlo e Giovanna Abate

Giovanna ha avuto la possibilità di fare una scelta tradizionale, con Maria De Filippi in studio, i video dei best moments e gli opinionisti Gianni Sperti e Tina Cipollari. Ha scelto Sammy Hassan, il corteggiatore che fin dall’inizio l’aveva colpita. Sara e Carlo, invece, hanno scelto “da soli”. Pietropoli lo ha fatto fuori dallo studio, organizzando una sorpresa per Cecilia Zagarrigo. Sara ha scelto in studio, da sola insieme alla sua scelta Sonny De Meo.