4 Marzo 2016
23:13

Pequenos Gigantes, il piccolo pompiere Giorgio Zacchia difende Belén Rodriguez da Stefano

Nella terza puntata di “Pequenos Gigantes”, il piccolo Giorgio Zacchia ha vestito i panni del pompiere insieme a Stefano De Martino. Il ballerino ha approfittato della pistola ad acqua per bagnare Belén Rodriguez. Così, il bimbo ha vendicato la showgirl, spruzzando il suo capitano. La macchinina “guidata” da Zacchia era la stessa che Emma ed Elisa avevano usato per un servizio fotografico.
A cura di D.S.

Il piccolo Giorgio Zacchia è uno dei bimbi più adorabili della prima edizione di Pequenos Gigantes. Per la terza puntata del programma, si è trasformato in un valoroso pompiere. Ha spiegato di amare chi fa questo lavoro perché:

"I pompieri spengono incendi e salvano i gatti sugli alberi".

Inoltre, con la consueta tenerezza si è messo alla guida di un'automobile giocattolo: "Ho quattro anni ed ho la patente da cinque anni". Così, ha portato a termine la sua missione. Ha spento il fuoco e ha salvato il gatto Giorgio.

Belén: "Ecco perché è finita la mia storia con Stefano"

La prova si è conclusa con Stefano De Martino che bagnava con la pistola ad acqua Belén. La showgirl è scappata via dicendo: "Ecco perché è finita la nostra storia". Il piccolo Giorgio l'ha vendicata spruzzando con l'acqua il capitano della sua squadra, che ha ammesso la sconfitta: "Noi uomini siamo tutti uguali, ci basta vedere un paio di tacchi". È arrivato, poi, il momento di riconoscere alcuni personaggi noti. Giorgio ha stupito tutti riconoscendo Ligabue e intonando alcune strofe di "Balliamo sul mondo".

Belén ha fatto un piccolo scherzo a Giorgio: "Devi tenere sveglia mia zia perché se si addormenta fa le puzzette". Il bimbo si è lancia toin lunghi discorsi per tenere sveglia la signora e nel fiume di parole con le quali ha sommerso l'attrice che interpretava la zia della showgirl ha anche ammesso candidamente: "Anche mia nonna fa così, quando andiamo via lei dorme e fa le puzzette".

"Giorgio Zacchia ha usato la stessa macchinina di Emma"

All'occhio clinico della rete non sfugge nulla. Così, diversi utenti hanno notato che il piccolo Giorgio ha usato una macchinina giocattolo, che era stata usata prima da Emma Marrone ed Elisa per un servizio fotografico.

Giorgio ha la patente da 5 anni… lui ha 4 anni! 😂😂😂 #PequenosGigantes @stedemartino

A post shared by pequenosgigantes (@pequenosgigantesitalia) on

Ecco chi è Giorgio Zacchia, a 4 anni già fenomeno di
Ecco chi è Giorgio Zacchia, a 4 anni già fenomeno di "Pequenos Gigantes"
Giorgio Zacchia dopo Pequenos Gigantes:
Giorgio Zacchia dopo Pequenos Gigantes: "Caro Bonopolis, voglio cantare"
44.374 di Spettacolo Fanpage
Belén e Stefano insieme a
Belén e Stefano insieme a "Pequenos Gigantes", lo conferma De Martino
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni