Il viaggio attraverso l'Oriente di Pechino Express 2020 giunge alla terza tappa. Reduci dell'eliminazione della puntata di martedì 25 febbraio, in onda su Rai2, sono i Palermitani, il duo di comici ‘I Soldi Spicci' che fa coppia anche nella vita, pronti a fare le valigie per fare ritorno in Italia. "Ci siamo ritrovati stanchi, ci siamo scontrati per la prima vola con una vera crisi di stanchezza", spiegano a fine puntata i due concorrenti. Stress e stanchezza si fanno sentire per tutte le coppie in gioco, ma chi riesce a tenere meno i nervi saldi è senz'altro Soleil Sorge, che prima di raggiungere la terza tappa scatena la guerra con tutti, compresa la madre Wendy Kay.

Soleil Sorge contro la madre Wendy Kay

L'ex naufraga dell'Isola dei Famosi Soleil Sorge ne ha per tutti. Perde la pazienza e si scaglia contro la mamma, in gara insieme a lei per la coppia ‘Madre e Figlia'. Soleil non si risparmia gli insulti:

Cretina, stai zitta e non dire ca**ate, sei un'imbecille, hai perso la mappa, ti lamenti e basta, non posso pensare a tutto io. Sei una pazza e frustrata, non posso sempre essere io a pensare a tutto, sono umana anch'io e ogni tanto vorrei qualcuno mi aiutasse invece di essere un handicap.

Volano insulti tra Soleil Sorge e Vera Gemma

Poi parte alla carica contro Vera Gemma, in coppia con Gennaro Lillio come ‘I Sopravvissuti', dopo il ritiro di Asia Argento. Durante il tragitto per raggiungere Bangkok. l'ex corteggiatrice di Uomini e Donne si piazza davanti al tuk tuk di Gennaro e Vera sbarrandogli la strada per dare il tempo alla madre di trovare un taxi.  “Spostala questa putt*na!”, sbotta Vera Gemma. Poi davanti alle telecamere: “Ognuno è fatto a modo suo, lei è fatta male! Si andasse a far aiutare da qualcuno”. Soleil dice la sua a Costantino della Guerardesca: "Non c’è scritto da nessuna parte che non posso impedirvi di partire fermandomi con il mio corpo, in amore e in gioco tutto è lecito”. “Allora la prossima volta io te meno”, risponde Vera. Nessuna squalifica, ma il conduttore le dà una lezione: "Soleil, tu e tua madre avete avuto un comportamento antipatico e prepotente, ciò nonostante nessuna regola è stata infranta e quindi non ci sono punizioni. Adesso viaggiatori avete capito che è una gara e non un viaggio esotico”.

I Palermitani abbandonano il gioco

A fine gara tocca ai ‘Wedding Planner' decidere chi eliminare tra le due coppie arrivate ultime in classifica. Enzo Miccio e Carolina Giannuzzi salvano gli ‘Inseparabili' e scelgono di mandare a  casa ‘I Palermitani' il duo conosciuto come ‘I Soldi Spicci'. Anche la busta nera sancisce la loro eliminazione, così i due giovani siciliani si preparano a salutare il gruppo. Tra le lacrime augurano in bocca al lupo ai concorrenti rimasti in gara e si dicono soddisfatti del loro percorso: "Ci mancherà svegliarci la mattina chiedendoci quale angelo ci salverà", e ancora: "Abbiamo abbattuto i muri della vergogna e timidezza, abbiamo superato i nostri limiti".