L'ottava edizione di Pechino Express è già ai nastri di partenza. A breve inizieranno le riprese con le nuove coppie di viaggiatori di Pechino Express 2020. Quest'anno la location sarà ambientata tra la Thailandia, la Cina e la Corea. Alla conduzione è stato confermato Costantino della Gherardesca, nonostante qualche mese fa il direttore di Rai Due, Carlo Freccero, avesse annunciato il cambio della guardia con Simona Ventura. La messa in onda delle nuove puntate è prevista per febbraio 2020, dopo il Festival di Sanremo 2020 per evitare sovrapposizioni suicide.

Le dieci coppie in gara di Pechino Express 2020

Queste le dieci coppie in gara per Pechino Express 2020: I Gladiatori (Max Giusti e Marco Mazzocchi); Padre e Figlia (Marco Berry e la figlia Ludovica); Le Figlie d’Arte (Asia Argento e Vera Gemma); I Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi); Le Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni); Gli Inseparabili (Valerio Salvatori e Fabrizio Salvatori); Le Top (Ema Kovac e Dayane Mello); Mamma e Figlia (Soleil Sorge e Wendy Kay); I Palermitani (Annandrea Vitrano e Claudio Casisa); I Guaglioni (Gennaro Lillio e Luciano Punzo).

In campo per vincere le varie missioni puntata dopo puntata, chiedere ospitalità e passaggi gratis alle popolazioni locali per mangiare e sopravvivere, ci saranno anche Asia Argento con Vera Gemma. Entrambe attrici e figlie d'arte. Se la prima è la figlia del regista Dario Argento, la seconda invece è la figlia dell'attore Giuliano Gemma, indimenticata icona del filone cinematografico "spaghetti western" e morto nel 2013. L'altra coppia certa è formata dal wedding designer, event planner, fashion designer e volto storico di Real Time, Enzo Miccio assieme alla sua collaboratrice Carolina Giannuzzi.

Le vincitrici di Pechino Express 2019

Lo scorso anno hanno trionfato a “Pechino Express”, ambientato in Africa, “Le signore della tv” Maria Teresa Ruta e Patrizia Rossetti, forti della grande popolarità riscontrata anche sui social. Quindi per il 2020 in campo scendono otto coppie formate da personaggi famosi e non, che si sfideranno nel lontano Oriente con zaino in spalle e un euro al giorno con cui soddisfare i bisogni primari. Assolutamente vietato dal regolamento della trasmissione, usare il denaro per i mezzi di trasporto. I concorrenti dovranno fare perno sulla simpatia e l'empatia verso la popolazione locale per poter raggiungere la meta e chiudere la missione della puntata, per evitare così di essere eliminati.