L'ottava puntata di Pechino Express ha sancito l'ultima tappa del viaggio dei concorrenti in Cina, da cui poi i concorrenti sono partiti per la Corea. Sebbene si pensava ci sarebbe stata, come di consueto, una prova eliminatoria, nessuna delle quattro coppie in gara è stata eliminata, ma ad ogni modo le prove hanno determinato una classifica tra coloro che si sono giocati per primi il posto nella nona puntata del reality.

Le Collegiali in difficoltà

La puntata andata in onda martedì 31 marzo ha avuto come città di traguardo Shenzhen, mentre la prova vantaggio è stata giocata a Canton. La prima missione ha visto fronteggiarsi le coppie che hanno cercato di guadagnarsi l'accesso alla seconda prova, vinto dalle Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni) che hanno avuto in premio anche una notte in hotel nella città che ha ospitato la seconda sfida della puntata. La coppia vincitrice è stata seguita, poi, dai Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi) che si sono aggiudicati il traguardo della tappa superando la prova di cucina. In veste di vincitori hanno indirizzato lo svantaggio di questa puntata proprio alle Collegiali. Ma le sorprese non sono finite qui, a rendere il gioco ancor più difficile ci ha pensato Costantino Della Gherardesca che ha introdotto un'ulteriore ostacolo: la bandiera nera. Le Collegiali, coloro destinate a ricevere la bandiera, hanno avuto la possibilità di liberarsene incontrando altre coppie sul loro cammino, ma chi fosse arrivato al traguardo in possesso della bandiera avrebbe perso automaticamente un posto in classifica.

La prova finale senza eliminazione

In questa staffetta frenetica della bandiera, da una coppia all'altra, caso ha voluto che dopo svariati passaggi: dai Gladiatori (Marco Mazzocchi e Max Giusti) alle Top (Ema Kovac e Dyane Mello), queste ultime riuscissero a passarla nuovamente a Le Collegiali che, di conseguenza, si sono trovate ultime in classifiche ha visto primeggiare i Wedding Planner, seguiti da Top e Gladiatori. A questo punto si è scoperto che la prova affrontata non era eliminatoria. Enzo Miccio e la sua assistente Carolina, infatti, avevano fatto il nome delle Collegiali come coppia da mandar via, dichiarando si trattasse solo di una strategia di gioco, ma ecco che il conduttore del reality, aprendo la busta, ha svelato che nessuna delle coppie sarebbe dovuta essere eliminata. Di conseguenza Collegiali, Top, Gladiatori e Wedding Planner sono volati tutti verso la Corea.