29 Settembre 2011
13:24

Parte Star Academy: Facchinetti cala il “Re Matto” Mengoni

Questa sera su Rai Due parte Star Academy condotto da Francesco Facchinetti, occhi puntati sui tutor, dalla Vanoni a Grignani, e sulla giuria che ci riporta in tv la mitica Lorella Cuccarini. Sarà davvero inevitabile il paragone con X-Factor?
small_110209-113137_to131110spe_0015

Stasera comincia il papà di tutti i talent: Star Academy. E non chiamatelo clone di X-Factor che con tutta la querelle che si sta montando sul caso Baila!, non vuole tirar aria di polemiche dalle parti di Francesco Facchinetti, moralmente accusato di "alto tradimento" dall'equipe del vecchio talent show, migrata in blocco (con l'aggiunta di Arisa) sulla piattaforma florida e felice di Zia Sky.

E allora stasera si parte con un programma ambizioso che, come format, raccoglie le ceneri di un antesignano del genere, Operazione Trionfo, che in Italia fu trasmesso per una sola edizione (era il 2002 e alla conduzione c'era Miguel Bosè). Saranno sedici i concorrenti che si sfideranno, sul sito della Rai sarà possibile guardare in streaming i loro progressi in accademia, tutti i giorni dalle 15 alle 15.30, seguiti dai loro tutor di riferimento: Gianluca Grignani, Ron, Syria e Mietta. A differenza di quanto accadeva con X-Factor, i tutor non giudicheranno l'operato dei ragazzi ma lo farà una giuria composta da Lorella Cuccarini, Nicola Savino, Roy Paci ed Ornella Vanoni

Marco Mengoni, Biagio Antonacci e Max Pezzali, gli ospiti di questa sera

Francesco Facchinetti è riuscito a strappare alla "concorrenza" un grande ospite per la prima puntata: il vincitore della terza edizione di X-Factor, Marco Mengoni. Toccherà al cantante di Ronciglione aprire le danze dei grandi ospiti che, di puntata in puntata, saranno sempre più "big" (per la prossima è previsto addirittura Zucchero). Ma anche questa sera la musica d'autore non mancherà, infatti dopo Mengoni saliranno sul palco prima Biagio Antonacci (forse in compagnia dei Club Dogo per cantare Ubbidirò) e chiuderà il trittico Max Pezzali.

Francesco Facchinetti, fresco papà di Mia avuta dalla story più "cliccata" del momento con Alessia Marcuzzi, cala quindi il suo tris d'assi sperando in ascolti ottimi. Infatti l'ex Dj teme moltissimo il flop vista l'ultima disfatta con Ciak, si canta! condotto insieme a Belen Rodriguez, il programma venne chiuso dopo solo cinque puntate. Non solo flop ma anche puntate zero che non sapremo mai se riusciranno a prendere vita: il suo 101 modi di perdere un game show è rimasto ancora nel cassetto, nonostante sia stata già registrata una puntata del fantasioso format che prevede l'eliminazione dei concorrenti (tutti famosi) nei modi più creativi possibili: lanciati nel vuoto da cinque, sei piani d'altezza fino ad essere catapultati nell'acqua da un aggeggio infernale.

Facchinetti sempre più "social" su Facebook

I Corrieri Della Sera

E il buon Facchinetti è sempre più "social" perchè sono già settimane che, al pari di Alessia Marcuzzi che lancia la toto-sigla di apertura per il GF12, illustra anticipazioni e chiede consigli ai suoi 132mila fan su Facebook. L'ultima uscita di Francesco, in ordine cronologico, è stata, appunto, la notizia ufficiale dei tre ospiti di questa sera mentre due giorni fa ha annunciato di aver cambiato radio per condurre I Corrieri Della Sera insieme ad un personaggio storico della radio, Pippo Pelo. A tanti scapestratelli non è piaciuto il cambio da Rtl 102.5 a Radio Kiss Kiss, ma, a causa della loro giovane età anagrafica, non sanno che sia l'emittente sia il conduttore che accompagna Facchinetti nella conduzione del nuovo format radiofonico, sono stati dei veri e propri pionieri dell'emittenza radiofonica libera privata.

Francesco Facchinetti, sul suo profilo, risponde sempre a tutti, anche quando ci possono essere domande scomode. Lui che in bacheca ha fatto riferimento al caro vecchio X-Factor ha scritto: "Meno un giorno a Star Academy Italia. Abbiamo i migliori 16 talenti in circolazione, vedrete e sentirete. Perchè la musica continua a battere sul…", un chiaro riferimento al vecchio slogan che lanciava ai tempi di Simona Ventura & Co. , ma c'è chi lo ammonisce, ovviamente tenendo toni bonari: "Sei un genio Francesco, però avresti dovuto cambiare squadra…". E' chiaro il riferimento al blocco di ferro migrato su Sky. Oppure c'è un altro che diffida: "In Rai c'è tutto un magna magna e vanno avanti solo i soliti raccomandati!", ma qui Francesco risponde con stile: "Ti assicuro che in Rai non mangia nessuno, forse sui raccomandati ti do ragione perchè oggi non mi hanno fatto pagare un caffè".

francesco facchinetti lancia star academy su fb

Star Academy parte questa sera, saremo tutti vigili per vedere che tipo di prodotto sarà, cercando di essere totalmente scevri da ogni pregiudizio e tenendonci distanti da quello che potrebbe essere ogni paragone con il vecchio X-Factor. Anche se, bisogna ammetterlo, nel caso Star Academy faccia storcere qualche muso, sarà difficile non cadere nella logica del "Era meglio prima…".

Marco Mengoni ospite di Star Academy nella prima puntata
Marco Mengoni ospite di Star Academy nella prima puntata
Star Academy inizia il 29 settembre: Facchinetti presenta il cast
Star Academy inizia il 29 settembre: Facchinetti presenta il cast
Facchinetti per Star Academy annuncia un giudice internazionale
Facchinetti per Star Academy annuncia un giudice internazionale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni