118 CONDIVISIONI
22 Settembre 2013
18:58

Papa Francesco chiama Paolo Brosio, ma è uno scherzo de “Le iene”

Il conduttore e scrittore è stato vittima di uno scherzo de Le iene, nel quale Papa Francesco lo chiamava per congratularsi del suo ultimo libro. Brosio furioso avrebbe bloccato la messa in onda del servizio.
A cura di Andrea Parrella
118 CONDIVISIONI

La stagione de Le Iene sta per aprirsi, martedì 24 settembre il programma condotto da Ilary Blasi e Teo Mammuccari prenderà il via dopo il successo confermato lo scorso anno. Ma in realtà sembra cominciare con un piccolo passo falso e migliori auspici disattesi, in virtù di una possibile arrabbiatura di Paolo Brosio, conduttore e, più di recente, scrittore, che si sarebbe letteralmente infuriato per una finta telefonata organizzata dal programma di Davide Parenti, nella quale Le Iene abbiano finto dall'altra parte della cornetta ci fosse Papa Francesco. Il Pontefice si sa, di recente ci ha molto abituato alle sue telefonate improvvise e comuni fedeli, dunque non è stato difficile rendere a Brosio credibile l'idea che Bergoglio lo avesse chiamato per complimentarsi con lui della sua ultima fatica letteraria "Nella Terra delle Meraviglie". Il servizio era pronto e , a quanto pare, la messa in onda prevista per questa puntata di apertura. Ma visto come si sta mettendo, probabilmente il servizio non andrà in onda.

118 CONDIVISIONI
Rivoluzione a
Rivoluzione a "Scherzi a Parte" con Paolo Bonolis e Le Iene
Ecco l'aggressione del
Ecco l'aggressione del "twerkatore" de Le Iene a Paola Ferrari.
289.673 di ViralVideo
Le Iene e il caso di Paolo picchiato dalla polizia
Le Iene e il caso di Paolo picchiato dalla polizia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni