Paolo Brosio è guarito dal Covid-19. Ricoverato da 25 giorni all’ospedale ICC Casal Palocco di Roma dopo essere risultato positivo al coronavirus, il giornalista ha finalmente ottenuto i risultati degli ultimi due tamponi effettuati nell’arco di 24 ore. Entrambi evidenziano la negatività dell'uomo al virus. È stato lui stesso a comunicarlo con un video pubblicato sulla sua pagina Instagram in cui ringrazia medici e infermieri che lo hanno supportato, aiutandolo a superare la polmonite interstiziale bilaterale e l’infezione intestinale che lo avevano colpito, costringendolo a rinunciare, almeno temporaneamente, a partecipare al Grande Fratello Vip.

Il video di Paolo Brosio dall’ospedale

Brosio ha comunicato ai suoi followers gli esiti degli ultimi due tamponi ai quali è stato sottoposto. Guarito dalla polmonite e da un’infezione intestinale, il giornalista può finalmente lasciare l’ospedale: “Da pochissimo mi hanno dato la notizia che finalmente sono arrivati i tamponi negativi. Devono essere due consecutivi entro 24 ore. Questo non è stato possibile perché c’era stata un’oscillazione fino a ora, quindi sono 25 giorni che sono ricoverato ma clinicamente guarito, quindi sparita la polmonite interstiziale e l’intenzione intestinale. Questo è un giorno di festa perché sono completamente negativo”.

Entrerà nella Casa del Grande Fratello Vip

Ottenuti i due tamponi negativi che certificano la sua guarigione, Brosio potrà finalmente entrare nella Casa del Grande Fratello Vip 2020. Scelto per entrare a far parte del cast di questa edizione, il giornalista si è detto pronto a onorare il suo contratto: “È finita, questi sono i documenti. Son due tamponi consecutivi, finalmente ce l’abbiamo fatta. A Dio piacendo, la prossima settimana avrò la possibilità di rientrare in pista per onorare il contratto di Mediaset del Grande Fratello”.