Paolo Bonolis e Carlo Conti si sono concessi una diretta Instagram sul canale di Sdl.tv, la società di casting e produzione televisiva di Sonia Bruganelli. I due conduttori, volti di punta di Mediaset e Rai, hanno risposto alle domande dei fan. Bonolis, prima di raccontare alcuni aneddoti sulla sua carriera, ne ha approfittato per ribadire di non aver mai litigato con Luca Laurenti.

I tempi di Luna Park con Pippo Baudo

Oltre ad avere condotto entrambi il Festival di Sanremo, nel passato di Paolo Bonolis e Carlo Conti c'è anche la conduzione di Luna Park. Il programma della Rai, andato in onda dal 1994 al 1997, vedeva alla conduzione Conti il mercoledì e Bonolis il venerdì. Il conduttore di ‘Ciao Darwin' e ‘Avanti un altro' ha ricordato un aneddoto: "Pippo Baudo si arrabbiava perché dicevo alla fine della puntata: ‘Domani non perdetevi l'appuntamento con il Pippone Nazionale', lui si incaz**va tantissimo".

Carlo Conti ricorda Fabrizio Frizzi

Carlo Conti, ripensando alla sua carriera, ha ricordato quello che oggi gli appare il momento più bello. Fabrizio Frizzi era da poco uscito dall'ospedale dopo il malore e si era recato negli studi Rai per registrare la puntata de ‘L'eredità' che avrebbe segnato il suo ritorno in tv. Carlo Conti ebbe un'idea, fece una sorpresa ad Antonella Clerici:

"Una delle gioie più belle è stata quando Fabrizio è tornato dall'ospedale. Quel giorno era anche il compleanno di Antonella. Noi stavamo per registrare la puntata de ‘L'Eredità' con il passaggio di chiavi. Ho avuto un guizzo. In quel momento, Antonella era in diretta. Ho preso Fabrizio di peso e sono entrato nello studio di Antonella, c'è stata questa irruzione. Lei non se lo aspettava che entrasse Fabrizio. C'è stato questo momento di gioia, di commozione. Lo ricordo come una delle cose più belle della mia vita professionale".

Un format per Paolo Bonolis e Carlo Conti

Infine, davanti ai tanti utenti che chiedevano ai due conduttori di presentare insieme il Festival di Sanremo, Bonolis ha proposto un format al collega:

"Sai cosa sarebbe figo? La butto lì come format. Tu porti i cantanti tuoi, io porto i cantanti miei e vediamo chi vince. Figo o no? Dai, si fa. Sai che è una bella idea questa? Poi si sfidano i vincitori tuoi con i vincitori miei. C'è il pubblico che vota. È divertente. Il tuo spettacolo e il mio spettacolo. Io che cerco di rovinare il tuo e tu che cerchi di rovinare il mio. Non andiamo a Sanremo, facciamo più puntate per i cavoli nostri".

Un utente ha proposto come valletta Antonella Clerici e Bonolis, che nei giorni scorsi ha fatto una diretta proprio con Antonellina, ha commentato: "Ce la litighiamo. Tanto lì c'è un sacco di roba, è una carrettata di roba Antonella".