Il 18 aprile alcuni dei più importanti musicisti del mondo si riuniranno per un grande evento che possiamo già paragonare al Live Aid del 1985 o al Live 8 del 2005. Ovviamente, con la differenza che non li vedremo esibirsi su un grande palcoscenico bensì dalle loro case: si tratta di One World: Together at Home, una grandiosa reunion fortemente voluta da Lady Gaga che comprende nomi come Paul McCartney, Céline Dion, Eddie Vedder ed Elton John e anche gli italiani Andrea Bocelli e Zucchero. Lo scopo è ovviamente raccogliere fondi per la lotta al coronavirus, in collaborazione con l'Organizzazione Mondiale della Sanità) e il movimento Global Citizen. Anche gli spettatori italiani potranno vederlo, in diretta sulla Rai e in differita su diversi canali.

Come seguire One World: Together at Home in Italia

Il mega concerto sarà infatti trasmesso in diretta su Rai 1, Raiplay e Rai Radio 2 nella notte tra sabato 18 e domenica 19 aprile a partire dalle ore 1.45 del mattino, con il commento di Ema Stokholma e Fabio Canino. Per chi non volesse fare le ore piccole, sono disponibili diverse repliche nelle serate di domenica 19 aprile e lunedì 20 aprile. Ecco l'elenco:

Domenica 19 alle 21 (su MTV, canale 130 di Sky, e in streaming su NOW TV)

Domenica 19 alle 22 (su VH1, canale 67 del digitale terrestre e 22 di TivùSat)

Domenica 19 alle 23 su Comedy Central (Canale 128 di Sky)

Lunedì 20 alle 18 (su VH1)

Lunedì 20 alle 21 (su MTV Music, canale 704 di Sky)

Lunedì 20 alle 22.50 (su MTV e NOW Tv)

Lunedì 20 a 0.00 (su Comedy Central)

Inoltre, sarà possibile rivedere il concerto su RaiPlay, nella sezione “On demand”, fino a martedì 21 aprile. Lo show, condotto dai popolari presentatori americani Jimmy Fallon, Jimmy Kimmel e Stephen Colbert, va in onda sulle emittenti Usa Abc, Cbs e Nbc, sulla britannica BBC Music, ma anche su Amazon Prime Video, Youtube, Twitter e Facebook.

Il cast di One World: Together at Home

L'evento comprende anche personalità al di fuori del mondo strettamente musicale, come Idris Elba (colpito peraltro dal coronavirus), David e Victoria Beckham, Samuel L Jackson e Matthew Mcconaughey. Inoltre, l'intento proposto da Lady Gaga è "raccontare le storie e celebrare la comunità che lavora in prima linea, il personale sanitario e i loro gesti di gentilezza". Insomma, sarà una versione internazionale di quello che abbiamo visto in ambito italiano con Musica che unisce contro il coronavirus. Il cast integrale, come risulta dal sito di Global Citizen, comprende i seguenti nomi: Adam Lambert, Alicia Keys, Amy Poehler, Andra Day, Andrea Bocelli, Angèle, Anitta, Annie Lennox, Awkwafina, Becky G, Ben Platt, Billie Eilish, Billie Joe Armstrong, Billy Ray Cyrus, Black Coffee, Bridget Moynahan, Burna Boy, Camila Cabello, Cassper Nyovest, Celine Dion, Charlie Puth, Chris Martin, Christine And The Queens, Common, Connie Britton, Danai Gurira, David & Victoria Beckham, Delta Goodrem, Don Cheadle, Eason Chan, Eddie Vedder, Ellen Degeneres, Ellie Goulding, Elton John, Erin Richards, Finneas, Heidi Klum, Hozier, Hussain Al Jasmi, Idris & Sabrina Elba, J Balvin, Jack Black, Jack Johnson, Jacky Cheung, Jameela Jamil, James Mcavoy, Jason Segel, Jennifer Hudson, Jennifer Lopez, Jess Glynne, Jessie J, Jessie Reyez, John Legend, Juanes, Kacey Musgraves, Keith Urban, Kerry Washington, Kesha, Lady Antebellum, Lady Gaga, Lang Lang, Leslie Odom Jr., Lewis Hamilton, Liam Payne, Lili Reinhart, Lilly Singh, Lily Tomlin, Lindsey Vonn, Lisa Mishra, Lizzo, Ll Cool J, Lola Lennox, Luis Fonsi, Lupita Nyong’o, Maluma, Maren Morris, Matt Bomer, Matthew Mcconaughey, Megan Rapinoe, Michael Bublé, Milky Chance, Naomi Osaka, Natti Natasha, Niall Horan, Nomzamo Mbatha, Oprah Winfrey, Paul Mccartney, Pharrell Williams, P.k. Subban, Picture This, Priyanka Chopra Jonas, Rita Ora, Sam Heughan, Sam Smith, Samuel L Jackson, Sarah Jessica Parker, Sebastián Yatra, Shah Rukh Khan, Shawn Mendes, Sheryl Crow, Sho Madjozi, Sofi Tukker, Stevie Wonder, Superm, Taylor Swift, The Killers, Tim Gunn, Usher, Vishal Mishra, Zucchero.