Il professore de La Casa di Carta, l'attore Alvaro Morte, sta lavorando a una nuova serie tv. Messa in cantiere "La Casa di Carta", giunta alla sua ultima è quinta stagione, Morte ha deciso di dedicarsi ad altri progetti.  Lo rivedremo, oltre che su Netflix – con l'ultima stagione della serie che l'ha fatto conoscere in tutto il mondo – su Amazon Prime Video con un nuovissimo progetto Boundless (che significa "sconfinati") una nuova miniserie che racconta il viaggio intorno al mondo di Ferdinando Magellano. Nel cast anche Rodrigo Santoro.

Boundless la nuova serie di Amazon Prime

Il Professore della famosa serie Netflix ha firmato con il servizio streaming Prime Video e il gruppo televisivo spagnolo RTVE per uno dei ruoli da protagonista in Boundless, serie storica incentrata sugli esploratori Juan Sebastián Elcano e Ferdinando Magellano. La spedizione guidata da Magellano, partì dal porto di Cadice in Spagna, il 20 agosto del 1519, anno da cui parte la narrazione della serie. L’obiettivo è quello di raccontare le avventure  dei 239 marinari partiti dal porto spagnolo. La storia racconta che dopo tre anni di viaggio costante in mare in giro per il mondo, dei 239 marinai partiti ne tornarono solo 18, molti dei quali debilitati dalle privazioni subite lungo il viaggio, guidati proprio da Elcano che sarà interpretato da Alvaro Morte. Stando a quanto tramandatoci attraverso le storie di Antoni Pigafetta il resto dei marinai, tra cui Magellano, morì.

Rodrigo Santoro e Álvaro Morte
in foto: Rodrigo Santoro e Álvaro Morte

Le riprese e il cast 

La serie è prodotta da Amazon Prime Video insieme a RTVE e con la collaborazione del ministero della Giustizia spagnolo, la serie sarà distribuita da Amazon Prime Video in Italia e in altri paesi come gli Stati Uniti, il Regno Unito, l'Olanda, il Portogallo, la Francia, la Spagna e in gran parte del Sud America. La miniserie è diretta da Simon West. Nel cast accanto ad Alvaro Morte, Rodrigo Santoro che vestirà i panni di Ferdinando Magellano. Le riprese della serie si svolgeranno tra la Spagna e la Repubblica Dominicana e inizieranno il prossimo 26 aprile nei Paesi Baschi. Le riprese de "La Casa di Carta" non sono ancora terminate.