5 Ottobre 2020
08:18

Finale The Walking Dead, Reedus : “Vedo gente senza mascherina, come se noi attirassimo gli zombie”

La produzione di The Walking Dead, come tutto il mondo dell’audiovisivo, è stata bloccata dallo scoppio della pandemia e questa sera andrà finalmente in onda il finale della decima stagione. Su un parallelo tra zombie e pandemia di coronavirus, Norman Reedus ha dichiarato: “Vedo gente che non indossa la mascherina, perciò il paragone con The Walking Dead non regge. Noi non attiriamo l’attenzione degli zombie”.

"The Walking Dead" sta per arrivare alla fine. Ma non per Daryl Dixon. Il personaggio interpretato da Norman Reedus sarà ancora legato al franchise con uno spin-off tutto incentrato sul suo personaggio e su quello di Carol, interpretato da Melissa McBride. L'attore si è raccontato al Corriere della Sera in occasione della puntata speciale che chiude la decima stagione, questa sera su Fox. Altre sei puntate andranno poi in onda durante all'inverno, episodi di transizione prima dell'undicesima e ultima stagione.

Le parole di Norman Reedus

La produzione di The Walking Dead, come tutto il mondo dell'audiovisivo, è stata bloccata dallo scoppio della pandemia. Proprio sul coronavirus e sul parallelo con gli zombie in The Walking Dead, l'attore è critico nei confronti dell'atteggiamento di molti:

Quando di fronte al pericolo sanitario che stiamo correndo vedo gente che non indossa una mascherina, capisco che il paragone con The Walking Dead non regge. Ci stiamo comportando come se di fronte agli zombie facessimo di tutto per attrarre l’attenzione. Mi piacerebbe che questa pandemia fosse affrontata come noi affrontiamo gli zombie: lavorando con compattezza e coscienza. Ma non è così. Quindi, no, purtroppo non vedo parallelismi.

E sul futuro del suo personaggio: "Ho passato così tanto tempo con lui, l’ho pensato, studiato, protetto così a lungo, che mi sento come se fossi suo padre. Come finirà? Non posso pensare che muoia. Lo vorrei veder camminare fuori dalla linea dell’orizzonte, così che la gente possa dire: ricordi la leggenda di quel ragazzo che è sopravvissuto all’apocalisse?".

Lo spin-off dedicato a Daryl e Carol

Norman Reedus e Melissa McBride saranno i protagonisti di uno spin-off tutto incentrato su Daryl e Carol. L'attore spiega:

Lo spin-off sarà molto diverso. Sarà una serie che avrà al suo centro la speranza. Ci saranno questi due personaggi, Daryl e Carol, in viaggio. Vorrei vederci salire su una moto e andare in giro a cercare la vita. Deve essere rimasto qualcosa. Dopo tanta morte, abbiamo bisogno di speranza. Forse mi taglierò i capelli. Forse. Non lo so ancora».

The Walking Dead chiude, la stagione 11 sarà l'ultima
The Walking Dead chiude, la stagione 11 sarà l'ultima
L'ultima stagione di The Walking Dead divisa in tre parti, quando e dove vederla
L'ultima stagione di The Walking Dead divisa in tre parti, quando e dove vederla
Massimo Cannoletta: "Con il naso coperto dalla mascherina la gente non mi riconosce"
Massimo Cannoletta: "Con il naso coperto dalla mascherina la gente non mi riconosce"
L'oro di Jacobs fa il boom di ascolti, quasi 7 milioni davanti alla Tv
tv
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni