Netflix ha annunciato i nomi delle new entry che entreranno a far parte del cast della quarta stagione di Stranger Things. La serie, è noto, salterà un anno con la quarta stagione che sarà disponibile solo a partire dal 2021 (l’ultima era stata resa disponibile sulla piattaforma a luglio 2019). Ancora pochissime le indiscrezioni trapelate a proposito della nuova stagione ma qualche ora fa sono stati resi noti i nomi degli attori che si aggiungeranno al resto del cast.

Le new entry di Stranger Things

Tra i nuovi volti di Stranger Things 4 troveremo Jamie Campbell Bower (già protagonista di Shadowhunters – Città di ossa e Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street) presterà il volto a Peter Ballard, un uomo impiegato in un ospedale psichiatrico che sarà obbligato a prendere una posizione, dopo le brutture alle quali ha assistito.

Altro ingresso è quello di Eduardo Franco (visto ne La rivincita delle sfigate e The Binge) che interpreterà Argyle, nuovo grande amico di Jonathan che adora il divertimento e consegna pizze per Surfer Boy Pizza.

Troveremo inoltre Joseph Quinn (Caterina la Grande e Casa Howard) che sarà Eddie Munson, metallaro degli anni '80 che gestisce The Hellfire Club, il club ufficiale di Dungeon & Dragons della Hawkins High. Sarà protagonista del mistero al centro della nuova stagione.

Sherman Augustus (attore di Into the Badlands e Westworld – Dove tutto è concesso) sarà il tenente colonnello Sullivan, un uomo sveglio e privo di orpelli convinto di poter fermare il male Hawkins in maniera definitiva.

Mason Dye (Bosch e The Goldbergs) interpreterà il ruolo di Jason Carver: un uomo ricco e bellissimo, stella dello sport, che frequenta la ragazza più popolare della scuola. Ma vedrà il suo mondo cominciare a sgretolarsi.

Nikola Djurko (Genius e Nella terra del sangue e del miele) sarà  Yuri, contrabbandiere russo con la passione per il denaro e il burro di arachidi.

Robert Englund (Nightmare) sarà Victor Creel, uomo disturbato che ha vissuto per anni in un ospedale psichiatrico per un omicidio commesso negli anni '50.

Tom Wlaschiha (Il Trono di Spade e Jack Ryan) sarà Dmitri, guardia carceraria russa che si avvicinerà a Hopper.